Quali sono i livelli normali di glicemia?

I valori normali di riferimento della glicemia misurata tramite esame a digiuno sono compresi tra 60 e 110 mg/dl.
Se l’esame della glicemia a digiuno mostra livelli superiori ai limiti della norma, ma non indicativi di diabete (≥ 126 mg/dl) si parla di alterata glicemia a digiuno (vedi tabella). In questo caso, oppure se si hanno altri fattori di rischio (es. familiarità, obesità, ipertensione arteriosa, sedentarietà, età >50 anni, etc.), è molto utile fare il test da carico di glucosio. Questo test permette, mediante somministrazione di 75 g di glucosio liquido,di accertare la presenza di diabete o una condizione di pre-diabete, dopo prelievo ematico a distanza di 2 ore dal test (la cosiddetta “ridotta tolleranza glicidica”).

 

Valori di riferimento della glicemia plasmatica
  • NORMALITÀ A DIGIUNO  →  Glicemia  = 60-110 mg/dL
  • ALTERATA GLICEMIA A DIGIUNO  →  Glicemia  = 110-125 mg/dL
  • RIDOTTA TOLLERANZA GLICIDICA  →  Glicemia  = 140-200 mg/dL
  • DIABETE  →  Glicemia  ≥ 126 mg/dL

 

Potrebbero interessarti

  • 22 luglio 2020Valori di riferimento della glicemiaLa glicemia è la concentrazione di zucchero (glucosio) presente nel sangue e in condizioni fisiologiche è strettamente controllata entro range precisi. Nei soggetti non affetti da diabete o altre alterazioni del metabolismo degli zuccheri la glicemia a digiuno, dopo cioè almeno 8 ore di digiuno, è generalmente compresa tra 60-99 mg/dl, mentre dopo un pasto, per quanto abbondante, la […] Posted in Tutto sulla glicemia
  • 14 luglio 2020La cura di una lesione al piede durante il lockdown in un paziente diabeticoA cura del Dott. Claudio Fantauzzi, Podologo, Tivoli Terme (Roma). Quella che segue è la documentazione di quanto avvenuto durante il lockdown ad un mio paziente e amico in seguito a una delle subdole e pericolose conseguenze del diabete, quando non controllato. Per fortuna, grazie alla tecnologia abbiamo potuto dialogare ed evitare che la lesione al piede degenerasse in qualcosa di […] Posted in Piede diabetico
  • 17 luglio 2020Diabete: quale sport scegliere?L’attività aerobica consiste in un esercizio fisico che a livello muscolare si svolge in presenza di ossigeno. Durante un’attività aerobica il battito cardiaco e la velocità della respirazione, aumentano progressivamente insieme all’aumentare dello sforzo stesso. In questo tipo di allenamento, ideale per migliorare la salute cardiorespiratoria, per acquistare resistenza fisica e […] Posted in Diabete, obesità e attività fisica