Diabete e termoregolazione notturna del piede

La regolazione della temperatura del piede nei pazienti diabetici con o senza polineuropatia diabetica risulta significativamente danneggiata durante il sonno. I pazienti con polineuropatia diabetica hanno spesso problemi di sonno, ed è stato dimostrato ora che presentano anche anomalie della temperatura del piede. Dato che è stato dimostrato anche che la qualità del sonno dipende dalla normalità della temperatura del piede, interventi volti a normalizzarla, come ad esempio il riscaldamento esterno, potrebbero migliorare la qualità del sonno nei pazienti diabetici. I normali meccanismi omeostatici del mantenimento della temperatura del piede sono disturbati in questi pazienti, e ciò potrebbe far sì che il piede rimanga costantemente più freddo, il che potrebbe predisporlo a danni ed al peggioramento della neuropatia diabetica. Questi dati suggeriscono nuovi meccanismi potenzialmente trattabili alla base dei dolori notturni e dei disturbi del sonno associati al diabete.

 

 

Fonte: Diabetes Care 2009; 32: 671-6

Potrebbero interessarti

  • 13 febbraio 2017Le malattie delle unghieLe malattie che interessano comunemente le unghie (o parti di esse) di mani e piedi possono avere molte cause: infezioni, microtraumi, traumi, psoriasi, dermatiti, eczema, deformità, utilizzo di scarpe incongrue, malattie congenite... Posted in Unghie e onicopatie
  • 18 gennaio 2017La dermopatia diabetica (“shin spots”): che cos’è?Il diabete di tipo 2, essendo una malattia metabolica, ha conseguenze su molti organi del nostro corpo, compresa la cute. La dermatopatia diabetica è tra le manifestazioni cutanee più comuni tra i diabetici di lunga data. Posted in Diabete e prurito
  • 15 febbraio 2017Che cos’è l’onicogrifosi?Il termine onicogrifosi descrive un’unghia che assomiglia a un artiglio. È un segno di disuguale crescita della matrice dell’unghia che produce una lamina ungueale che cresce più in spessore che in lunghezza, ricurva lateralmente perché cresce di più da un lato rispetto all’altro e spesso con la punta rivolta all’ingiù. Posted in Unghie e onicopatie