Per i diabetici rischio doppio e anche triplo di problemi di udito

Un’ampia ricerca giapponese ha risolto la questione se il diabete possa costituire un fattore di rischio non solo per la vista ma anche per l’udito. È noto che fra le complicanze del diabete ci sono anche i problemi alla retina, che rendono necessari controlli regolari per le persone che soffrono di questa malattia. I ricercatori della Facoltà di Medicina dell’Università di Niigata, hanno valutato i risultati di 13 studi pubblicati fra il 1977 e il 2011, che avevano osservato oltre 20mila soggetti, 7.377 dei quali con diabete, per verificare l’eventuale collegamento fra i problemi all’udito e il diabete; la conclusione è stata che il rischio per le persone con diabete è più che doppio e aumenta con il diminuire dell’età, fino ad arrivare a 2,61 volte in più (quasi il triplo); la ricerca non ha trovato spiegazioni a questo fenomeno, ma consiglia di tenere sotto controllo anche l’udito e non solo la vista. Lo studio giapponese è stato pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism da Chika Horikawa.

 

 
Fonte Chika Horikawa et al – Diabetes and Risk of Hearing Impairment in Adults: A Meta-Analysis. The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, 2012: 2012-2119

Potrebbero interessarti

  • 11 agosto 2017L’impatto del diabete in ItaliaOggi diamo i numeri sul diabete! Non per alimentare preoccupazioni, non per creare ansie ma per conoscere meglio l’entità e la crescita della malattia, per esserne più consapevoli. Posted in Italia
  • 16 ottobre 201714-20 novembre 2017: nelle farmacie aderenti, screening gratuito della glicemiaDiabete: in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017, è prevista la prima Campagna Nazionale di Screening nelle Farmacie aderenti. Dal 14 al 20 novembre, offriranno gratuitamente l’autoanalisi della glicemia ai cittadini che lo desiderano e li sottoporranno a un questionario anonimo. Posted in NEWS - 2017
  • 10 agosto 2017La sfida del “diabete urbano”Nel 1950 un abitante del pianeta su 3, pari a 749 milioni di persone, viveva in città; oggi è 1 su 2, cioè 3,9 miliardi; entro il 2050 saranno 2 su 3, per 6,4 miliardi. Contemporaneamente cresce il numero di persone con diabete, passate dai 285 milioni del 2010 ai 415 milioni di oggi. Posted in Italia