Cuore di donna. Le scelte intelligenti per mantenerlo in forma

MINDFOODNESS

Autori: Lidia Rota Vender – Mario Pappagallo
Sperling & Kupfer Editore
Amazon Libri → https://www.amazon.it/Cuore-donna-Lidia-Vender-Pappagallo

 

Storie di donne. Con un filo conduttore unico: la salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare femminile e la prevenzione. Non vuole essere un libro di medicina. Il messaggio è un messaggio d’amore che dice: donne state attente al vostro cuore. Trombosi, infarto e ictus non sono più prerogative maschili. Gli ultimi dati europei sono chiari e preoccupanti: da “pari opportunità” ma in senso negativo. Stress e stili di vita errati le principali cause. E il vantaggio di cui il sesso femminile godeva soprattutto per la protezione degli estrogeni nel periodo fertile si sta via via assottigliando. E ancora: donne state attente. Perché sia la formazione dei medici sia le ricerche si sono finora basate soltanto sull’uomo, dai farmaci alla valutazione dei sintomi di un eventuale infarto. Il dolore al petto e al braccio sinistro (così si esprime l’infarto per lo più nell’uomo) fa scattare i dottori, una pseudocongestione alimentare (così si annuncia spesso l’infarto nella donna) fa rimandare a casa la paziente. Ecco allora l’idea di informare direttamente le donne su come proteggere il cuore e i vasi sanguigni, consigliando anche le ultime novità sui più appropriati stili di vita al femminile. Donne, abbiate a cuore il vostro cuore, sin dalla più tenera età. [Mondadori.it]

 

 

 

Potrebbero interessarti

  • 7 maggio 2019Nutraceutici: sono davvero utili? Quando?La Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare (SIPREC) ha di recente redatto e pubblicato un documento sullo stato dell’arte dell’impiego dei nutraceutici in vari ambiti di prevenzione e trattamento, attingendo alle evidenze della letteratura scientifica più autorevole. Di seguito alcune considerazioni degli Esperti SIPREC. Posted in Nutraceutici
  • 21 maggio 2019Nutraceutici e dislipidemieLe linee guida congiunte della Società Europea di Cardiologia (SEC) e della Società Europea di Aterosclerosi (ESC/EAS) consigliano l’uso dei fitosteroli nella gestione clinica delle dislipidemie, tra gli interventi pre-farmacologici, nei soggetti a rischio cardiovascolare basso-moderato. Anche i soggetti che sviluppano effetti collaterali con i farmaci tradizionali (statine) possono […] Posted in Nutraceutici
  • 30 aprile 2019Diabete di tipo 1 (DT1): pubblicati gli Annali AMD 2018Dall’analisi dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) su 28.538 soggetti ADULTI (età media: 47 anni, 54% uomini, 46% donne) con diabete tipo 1 (durata media: 20 anni) afferenti a 222 servizi di diabetologia in tutta Italia emerge che 1 paziente su 2 ha accesso a buoni livelli di cura e solo il 9% dei pazienti è a target per emoglobina glicata, colesterolo, pressione arteriosa e […] Posted in Assistenza e diabete