Effetti sul diabete tipo 2 di Yoga, Tai Chi, Qigong e altre pratiche meditative

Effetti sul diabete tipo 2 di Yoga, Tai Chi, Qigong e altre pratiche meditative

Con la consulenza del dr. Matteo Cammarata, Specialista in Scienze Motorie, Stilnuovo Palestra della Salute**, Firenze

 

L’attività fisica gioca un ruolo fondamentale nella gestione quotidiana del diabete tipo 2 (DT2); per questo ci siamo chiesti quali siano gli effetti  di attività fisiche meditative come lo yoga, il tai chi e altre su parametri importanti per la gestione del diabete. Facendo una ricerca su Pubmed, la più importante banca dati di letteratura scientifica biomedica dal 1949 ad oggi, abbiamo scoperto che è stata pubblicata di recente una revisione sistematica che ha valutato proprio questi effetti su pazienti con diabete tipo 2.
Sono stati dimostrati effetti positivi su emoglobina glicata, glicemia e i livelli di lipidi nel sangue.

 

Premessa degli Autori

Le pratiche meditative, che combinano controllo del respiro, rilassamento, stretching e uno stato mentale riflessivo hanno dimostrato in questi anni effetti positivi sulle persone con diabete tipo 2. Yoga e Tai Chi, per esempio, vengono spesso raccomandati anche in soggetti anziani con diabete tipo 2 per aumentare la forza e la flessibilità muscolare, e l’equilibrio. Fino ad oggi tuttavia non esisteva una revisione sistematica e/o una metanalisi su tali effetti che validassero la pratica di queste discipline come terapia complementare nel trattamento del diabete tipo 2.

 

Alcuni criteri di valutazione dell’analisi

  • Gli Autori hanno analizzato i lavori pubblicati in letteratura fino al Dicembre 2018 in cinque dei più importanti database scientifici: PubMed, Cochrane Central Register of Controlled Trials (CENTRAL), Web of Science, Ovid LWW, e EMBASE.
  • Sono stati inclusi pazienti con diagnosi accertata di diabete tipo 2 che praticavano yoga o tai chi o qigong.
  • Tra i principali parametri osservati: emoglobina glicata (HbA1c), glicemia a digiuno, glicemia post-prandiale, colesterolo totale, trigliceridi, colesterolo-HDL (“colesterolo buono”), colesterolo-LDL (“colesterolo cattivo”) e Indice di Massa Corporea (BMI).

 

I principali risultati dell’analisi

  • Dai 5 database sono stati inizialmente selezionati 818 lavori originali, di cui 127 rispettavano in generale i criteri di inclusione prestabiliti. Di questi, sono stati selezionati i 27 studi soddisfacevano in pieno tali criteri.
  • I pazienti inclusi negli studi analizzati provenivano da Cina, Taiwan, India, Iran, Giappone, Tailandia, Australia, Cuba e Stati Uniti.
  • La durata del campione studiato era compresa tra 45 giorni e 36 settimane.
  • La frequenza dell’attività fisica svolta variava da 2 a 7 volte alla settimana, e il tempo di esercizio da 10 a 120 minuti per sessione.
  • La metanalisi ha documentato che la pratica regolare di discipline meditative come yoga, tai chi o qigong mostra un significativo miglioramento nei seguenti parametri: emoglobina glicata (HbA1c), glicemia a digiuno, glicemia post-prandiale, colesterolo totale, colesterolo “buono” (HDL-colesterolo) e colesterolo “cattivo” (LDL-colesterolo).
  • Gli effetti più evidenti erano sull’emoglobina glicata (HbA1c), che come noto esprime l’andamento della glicemia negli ultimi 3-4 mesi.
  • Come atteso, non sono stati notati effetti sull’Indice di Massa Corporea (BMI).

 

Le conclusioni degli Autori

È ormai ben noto che lo stress psicologico gioca un ruolo nell’eziologia del diabete di tipo 2. Tale tipo di stress, quando persistente, rappresenta un fattore predittivo di diabete tipo 2 (DT2) di nuova insorgenza e un fattore prognostico nelle persone con DT2 già presente.
Le discipline meditative possono essere considerate come una favorevole combinazione di mindfulness associata all’esercizio fisico. Questa caratteristica peculiare si traduce in un ventaglio di effetti favorevoli nel soggetto con diabete tipo 2.

Sappiamo che la pratica della respirazione con il diaframma può essere benefica per ridurre conseguenze negative, fisiologiche e/o soggettive, dovute a condizione di stress persistente, in soggetti adulti sani. Ciò potrebbe spiegare almeno in parte perché le discipline meditative abbiano un’influenza positiva sui soggetti con diabete tipo 2, in confronto ad altre tipologie di attività fisica o all’assenza totale di esercizio fisico.
Numerosi studi hanno documentato effetti favorevoli di tali discipline nel controllo della glicemia di pazienti con diabete tipo 2. Gli Autori sollecitano altri studi che valutino gli effetti di specifici programmi di attività studiati ad hoc per i pazienti con diabete tipo 2.

 

 

Possono essere di tuo interesse:

Stilnuovo: YOGA / meditazione
Guarda tutte le lezioni live di Stilnuovo Health Fitness Club → https://www.youtube.com/c/StilnuovoHealthFitnessClub/search?query=yoga

 

VUOI CONTATTARE STILNUOVO, LA PALESTRA DELLA SALUTE?
Ecco tutti i riferimenti per i contatti
@stilnuovohealthfitnessclub
? 055 573683
? 393 941 0448
? info@stilnuovo.org
? www.stilnuovo.org

 

 

** Fosse solo una palestra, non si chiamerebbe Stilnuovo. La squadra di professionisti di Stilnuovo, composta da tecnici federali, laureati e specializzati in scienze motorie, progetta, realizza e promuove attività motorie e sportive caratterizzate in particolare da progressioni e protocolli di allenamento mirati alla prevenzione al fine di mantenere un buono stato di salute dei propri tesserati-iscritti. Nel farlo, Stilnuovo, la palestra della salute, si affida a una continua ricerca tecnico-scientifica, all’utilizzo di tecnologia all’avanguardia, alla collaborazione con il mondo sanitario ed universitario, alla cura degli elementi ludico-ricreativi propri dello sport e all’estrema attenzione nell’architettura dei nostri ambienti. Non dimentichiamo l’importanza di creare emozioni, proponendo esperienze fitness dinamiche e coinvolgenti, per trasmettere così l’importanza del movimento a tutti i livelli, indipendentemente dall’età o dalle qualità fisiche. Diffondiamo la cultura dello sport e promuoviamo la pratica di esso come fattore di formazione e di benessere psico-fisico, morale e sociale. Mettiamo lo sport al servizio della cultura e della salute al fine di migliorare la qualità della vita… Health Sport Fitness.

 

Potrebbero interessarti