Il trattamento di un’ulcera del piede

Obiettivi Strategia
  • Migliorare la circolazione
Tecniche vascolari non invasive
Angioplastica percutanea transuminale (PTA)
Chirurgia vascolare
  • Trattare l’edema
  • Controllo del dolore
Analgesici
Alleviare l’ansia
  • Trattamento dell’infezione
Antibiotici

  • Orale
  • Parenterale

Coltura, biopsia
radiografia, TAC, Scintigrafia ossea, RMN

  • Migliorare il controllo metabolico
  • Riduzione del carico
Calzature curative
Plantari/ortesi
Gessi a contatto totale/
stivaletti in resine polimetriche
Stampelle
Sedia a rotelle/riposo a letto
  • Trattamento topico
Detersione
Medicazione
Agenti topici
Trapianto di pelle
  • Chirurgia del piede
Incisione/drenaggio
Chirurgia correttiva
Amputazione
  • Condizioni generali
Trattamento cardiovascolare
Trattamento della retinopatia/nefropatia
Trattamento della malnutrizione
Cessare di fumare
  • Ambiente
Educazione paziente/staff
Adesione
Assistenza/follow up
Multidisciplinarità
Fonte: Documento di Consenso Internazionale sul Piede Diabetico, 2004
 

 

Potrebbero interessarti

  • 11 aprile 2018Il piede di Charcot: che cosa è importante sapereIl piede di Charcot è una complicanza diabetica poco conosciuta e di cui si parla poco che altera i tessuti molli, le articolazioni e le ossa del piede e della caviglia. La malattia è innescata nei soggetti predisposti da un processo infiammatorio incontrollato che porta ad lisi del tessuto osseo, progressive microfratture e malposizionamento articolare dovuto a sublussazioni e dislocazioni. Posted in Piede diabetico
  • 30 aprile 2018L’impatto del diabete in Italia3,27 milioni di persone dichiarano di avere il diabete, ovvero 1 persona su 18 (5,4%) e 1 persona su 6 se consideriamo gli anziani di 65 anni e oltre; 1 milione sono le persone che non sanno di avere il diabete; 4 milioni sono le persone ad alto rischio di sviluppare il diabete; su 10 persone con diabete, il 40% ha più di 75 anni; 400.000 le persone con diabete che hanno avuto un […] Posted in Italia
  • 27 marzo 2018Il piede diabetico: perché è importante giocare d’anticipoIl diabete, soprattutto se mal controllato, può danneggiare i nervi e i vasi del piede, con conseguente riduzione della sensibilità e aumento del rischio di lesioni e ulcere che portano al piede diabetico, una delle possibili complicanze del diabete. Posted in Piede diabetico