Programma educativo per la cura del piede diabetico

1° LIVELLO

  • Il tuo medico discuterà con te e i tuoi familiari l’importanza di effettuare periodiche visite di controllo per la cura dei piedi

2° LIVELLO

  • Il tuo medico discuterà con te e i tuoi familiari un piano dettagliato di cura del piede, basato prevalentemente sulle informazioni scaturite dalle visite annuali precedenti

3° LIVELLO

  • Il tuo medico ti fornirà adeguate informazioni per la cura del piede tenendo conto delle tue necessità individuali e del tuo rischio di ulcera e amputazione
Fonte: Standard Italiani per la Cura del Diabete Mellito

Potrebbero interessarti

  • 3 aprile 2018Piede diabetico: a rischio tutte le forme di diabete?Entrambe le forme di diabete, sia diabete di tipo 1 che diabete di tipo 2, quindi possono andare incontro ad ulcerazioni tipiche del piede diabetico, anche se con una genesi del danno diversa. Per questo l’esame dei piedi deve essere attento e scrupoloso in entrambe le forme di diabete. Posted in Piede diabetico
  • 27 marzo 2018Il piede diabetico: perché è importante giocare d’anticipoIl diabete, soprattutto se mal controllato, può danneggiare i nervi e i vasi del piede, con conseguente riduzione della sensibilità e aumento del rischio di lesioni e ulcere che portano al piede diabetico, una delle possibili complicanze del diabete. Posted in Piede diabetico
  • 30 aprile 2018L’impatto del diabete in Italia3,27 milioni di persone dichiarano di avere il diabete, ovvero 1 persona su 18 (5,4%) e 1 persona su 6 se consideriamo gli anziani di 65 anni e oltre; 1 milione sono le persone che non sanno di avere il diabete; 4 milioni sono le persone ad alto rischio di sviluppare il diabete; su 10 persone con diabete, il 40% ha più di 75 anni; 400.000 le persone con diabete che hanno avuto un […] Posted in Italia