Raddoppia il numero di diabetici in Cina

Uno studio dell’Ospedale dell’amicizia sino-giapponese di Pechino ha valutato in oltre 92 milioni i malati di diabete in Cina rivalutando di oltre il doppio le stime precedenti. Il tasso di invecchiamento della popolazione, l’urbanizzazione, il cambio degli stili alimentari e la diminuzione dell’attività fisica sono le cause dell’aumento della malattia e dell’epidemia di obesità che avrebbe colpito la popolazione urbana cinese. Il secondo Paese al mondo per numero di diabetici è l’India con oltre 51 milioni di persone affette dalla patologia.

 

 
Fonte: 25 marzo 2010, ansa.it

Potrebbero interessarti

  • 30 marzo 2018Che cosa provoca la diagnosi di diabete in chi la riceveDopo la diagnosi di diabete, ci si sente spaesati, diversi in quanto malati, affetti da una malattia che per molti è invisibile ma però c’è (come noto il diabete di tipo 2 può decorrere anche per anni in modo asintomatico) ed è invadente. Posted in Educazione terapeutica e diabete
  • 14 aprile 2018Prevenzione Diabete tipo 2: il nuovo account Twitter @AemmediDispensa “pillole” di prevenzione il nuovo account twitter dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), cofirmataria insieme ad altre società scientifiche della Campagna lanciata dal Ministero della Salute per prevenire il diabete di tipo 2 (DT2); grazie a una dieta sana ed esercizio costante, i soggetti più a rischio possono ridurre del 50% la propria probabilità di diventare diabetici. Posted in NEWS - 2018
  • 26 marzo 2018Immergersi con il diabete? Si può fare, grazie a “Diabete Sommerso”Diabete Sommerso Onlus, Associazione da anni impegnata nell’educazione terapeutica e nel miglioramento della qualità di vita delle persone con diabete tipo 1 attraverso la subacquea, è tornata con un nuovo corso rivolto anche a diabetologi e istruttori subacquei, per allargare il network di professionisti in grado di supportare le persone con diabete nell’approccio a questa disciplina […] Posted in Movimento