Roma, 2-3 luglio 2018: Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle

Roma, 2-3 luglio 2018: Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle

In occasione della 1° Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città, il 2 e 3 luglio sarà allestito a Roma, in Piazza San Silvestro, il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle. Dedicato all’informazione e alla prevenzione delle più comuni malattie legate alla vita urbana, come diabete e obesità. All’interno della tensostruttura – simbolicamente a forma circolare come il cerchio blu del diabete – sarà possibile effettuare percorsi interattivi, informativi ed educativi, dedicati alla promozione di corretti stili di vita alimentari e salutistici.

 

2 luglio, La Giornata Nazionale della Salute e del Benessere nelle Città
La 1° Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città si celebra per richiamare l’attenzione e stimolare l’azione dei Sindaci sulla necessità e l’urgenza di promuovere la salute nelle città come bene comune. L’esigenza nasce dalla crescita, nei contesti urbani, delle malattie croniche non trasmissibili come diabete e obesità, fenomeno strettamente legato all’aumento della popolazione che rappresenta oggi il principale rischio per la salute e lo sviluppo dell’uomo.

In occasione delle varie manifestazioni della Giornata, verrà realizzato il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle promosso grazie alla collaborazione di Health City Institute, Cittadinanzattiva, Cia-Agricoltori italiani, IBDO-Italian Barometer Diabetes Observatory, FederDiabete Lazio, IAPB Italia Onlus-Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità, FIDAL-Federazione italiana di atletica leggera e Play4Sport.

 

La presentazione di tutti i progetti in corso

Dedicato all’informazione e alla prevenzione delle più comuni malattie legate alla vita urbana, come diabete e obesità, il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle consentirà di effettuare percorsi interattivi, informativi ed educativi, dedicati alla promozione di corretti stili di vita, alimentari e di salute e movimento. Per l’occasione, sarà illustrato il progetto di Health City Institute, ANCI-Gruppo Urban HealthCittadinanzattiva Cia-Agricoltori italiani per creare nelle maggiori città italiane gli “Orti della salute”, laboratori incentrati sulla promozione dei corretti stili di vita, che punta a coinvolgere i cittadini, a partire dai più giovani e dalle famiglie nelle scelte salutari; saranno promossi i progetti volti a promuovere l’attività motoria e gli stili di vita realizzati da Fidal, come “Bandiera Azzurra”, in collaborazione con la Scuola del Cammino, che riconosce, qualificandole come Città della Corsa e del Cammino, i centri urbani che offrano ai propri cittadini la possibilità di praticare movimento e sport all’aria aperta, in aree e percorsi certificati.

FederDiabete Lazio, in collaborazione con le società scientifiche, SID e AMD Lazio e Diabete Italia, sensibilizzerà le persone sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del diabete di tipo 2, quale elemento imprescindibile di salvaguardia della salute. Il diabete – spesso associato all’obesità (diabesità) – è una pandemia in continua espansione, che colpisce in Italia oltre 3 milioni e mezzo di persone, 390 mila nel Lazio, di cui quasi 190 mila nella sola Capitale; in particolare, IAPB Italia Onlus informerà sulla prevenzione della retinopatia diabetica.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del progetto internazionale Cities Changing Diabetes®, realizzato da UCL-University College of London e Steno Diabetes Center.

 

 

 

References

Comunicato stampa Health City Institute
HealthCom Consulting, 27 giugno 2018

 

 

Potrebbero interessarti

  • 18 luglio 2018Milano candidata nella lotta al diabete urbanoDopo l’adesione di Roma al progetto internazionale Cities Changing Diabetes, nato per studiare la correlazione tra diabete e vita in città, presentata la candidatura di Milano. È nel nord Italia la città con il maggior numero di persone con diabete in termini assoluti: 144 mila persone, ovvero il 4,5% dei residenti della città e dell’area metropolitana. Posted in Italia
  • 17 luglio 2018Urbanizzazione, benessere, salute: l’insostenibile leggerezza della vita nelle nostre cittàSalute urbana o – meglio – come arrivare a costruire città promotrici di salute e non aggravanti di malattie croniche: un tema di estrema attualità di cui si è discusso anche nell’appuntamento del G7 a presidenza italiana e ripreso nel 2018 dall’11th Italian Diabetes & Obesity Barometer Forum che si è svolto a Roma il 3 luglio 2018. Posted in Italia
  • 31 luglio 2018Fattori che favoriscono lo sviluppo del diabete di tipo 2 nei giovaniCome abbiamo visto in un precedente articolo, la prevalenza del diabete di tipo 2 (DT2) con esordio precoce, già in adolescenti e giovani adulti sta aumentando in tutto il mondo, in associazione all’aumento dell’obesità infantile. Ma quali sono i fattori diabetogenici e/od obesiogeni che favoriscono o predispongono allo sviluppo del diabete di tipo 2 in giovane età? Posted in Diabete di tipo 2