Articoli

Carotenoidi e salute degli occhi - Diabete.com

Carotenoidi e salute degli occhi

Pensando alla salute degli occhi, tra le verdure e la frutta della nostra dieta dovremmo cercare quelle ricche di carotenoidi per via della loro funzione strutturale e capacità antiossidante. I carotenoidi sono pigmenti contenuti principalmente nelle piante.

Continua a leggere

Il decalogo del buon sonno - Diabete.com

Il decalogo del buon sonno

I medici per la cura del sonno e gli psicologi consigliano alcune semplici regole per migliorare la qualità del sonno e di conseguenza l’efficienza diurna. Eccole nell'articolo, le conosci e metti in pratica tutte?

Continua a leggere

Diabete.com - SOS Stress! 5 consigli utili per riconoscerlo e gestirlo

SOS Stress! 5 consigli utili per riconoscerlo e gestirlo

Una condizione cronica di stress può provocare enormi danni alla salute perché possono insorgere sintomi come tensioni muscolari, mal di testa, svenimenti, alterazioni gastroenteriche, dolori al petto...

Continua a leggere

Diabete.com - Uno stile di vita sano allunga la vita ma cosa s’intende?

Uno stile di vita sano allunga la vita ma cosa s’intende?

Tante persone si domandano che cosa s’intenda per stile di vita sano, raccomandato da tutte le linee guida delle malattie croniche come primo step di terapia. Quante volte ve lo siete sentiti dire: dovresti cambiare il tuo stile di vita!

Continua a leggere

Il lockdown ha aumentato la pressione nei pazienti già ipertesi? - Diabete.com

Il lockdown ha aumentato la pressione nei pazienti già ipertesi?

Durante il lockdown per Covid19, la pressione arteriosa dei pazienti arruolati risultava più bassa rispetto al periodo pre lockdown e a un periodo di uguale temperatura e stagionalità preso come riferimento.

Continua a leggere

Nefropatia diabetica e dieta per nefropatici: quale aiuto dall’alimentazione?
,

Prevenire la nefropatia diabetica: quale aiuto dalla dieta?

La nefropatia che può manifestarsi nelle persone con diabete e in chi soffre di ipertensione arteriosa è una condizione di insufficienza renale cronica. Una corretta alimentazione, con un particolare controllo sull’assunzione delle proteine può aiutare a proteggere i reni.

Continua a leggere

Diabete.com - Disturbi e sintomi dell’occhio secco

Disturbi e sintomi dell’occhio secco

I disturbi e i sintomi lamentati da un paziente affetto da sindrome dell’occhio secco possono essere tra i più disparati e talvolta sembrano addirittura contraddittoriNella fase iniziale, i sintomi più comuni sono bruciore e prurito.

Continua a leggere

Diabete.com - Terapia Occhio secco: come si cura?

Occhio secco: come si cura?

La sindrome dell’occhio secco dal punto di vista terapeutico è stata per lungo tempo sottovalutata. Le persone che soffrono di sindrome dell’occhio secco dovrebbero seguire alcune indicazioni generali per modificare abitudini e stili di vita.

Continua a leggere

Vinci il campionato contro il diabete

Vinci il campionato contro il diabete

Lo sport, da sempre ‘amico’ delle persone con diabete, quest’anno lo è ancora di più. LEGA SERIE A, infatti, scende in campo contro il diabete a fianco della Società Italiana di Diabetologia e dell’Associazione Medici Diabetologi in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2020, che si celebra il 14 novembre.

Continua a leggere

Il decalogo per “Prevenire il diabete di tipo 2”

Il decalogo per “Prevenire il diabete di tipo 2”

Prevenire il diabete tipo 2 si può con uno stile di vita sano. “Per prevenire il diabete di tipo 2 aiuta anche mangiare ogni giorno 2 forchettate di pasta in meno e fare 4 passi in più, con regolarità, abitualmente”. E’ la semplice ricetta suggerita dalla SID e dall’AMD.

Continua a leggere

Pubblicati gli Annali AMD 2020 Presente e Futuro

Pubblicati gli Annali AMD 2020 Presente e Futuro

Venerdì 23 ottobre ‘20, sono stati presentati gli Annali dell’Associazione Medici Diabetologi, preziosa raccolta dati di “real life” che dal 2006 misurano il valore dell’assistenza diabetologica su tutto il territorio nazionale. Fotografano lo scenario del diabete permettendo di identificare le aree critiche che richiedono un miglioramento.

Continua a leggere

Metformina: protegge dal rischio di demenza l’anziano con diabete tipo 2?

Metformina: protegge dal rischio di demenza l’anziano con diabete tipo 2?

La metformina, terapia iniziale per molti pazienti con diabete 2, non finisce di stupire. Uno studio suggerisce un effetto protettivo del farmaco sul declino cognitivo provocato dalla malattia e dal conseguente rischio di demenza. Il risultato dovrà essere confermato da studi in campioni più ampi.

Continua a leggere

Settimana del Diabete 2020: dal 9 al 13 novembre visite gratis in 40 centri

Settimana del Diabete 2020: dal 9 al 13 novembre visite gratis in 40 centri

A novembre Prenditi A Cuore, Fatti Vedere! Se hai già una diagnosi di diabete di tipo 2, dal 9 al 13 novembre 2020, potrai ricevere una consulenza diabetologica gratuita presso uno dei Centri specialistici aderenti all'iniziativa. Chiama il NUMERO VERDE 800 042727 per prenotare il tuo appuntamento, attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Continua a leggere

Il tessuto nervoso è tra i più sensibili all’azione ossidante

Lo stress ossidativo provocato dai radicali liberi (ROS) è responsabile dell’invecchiamento e della degenerazione dei tessuti e nemico acerrimo della nostra salute. Non danneggia solo la cute, i capelli, le unghie di cui ci curiamo tanto ma tutti i nostri tessuti compresi i nostri nervi, il cui benessere - spesso - tendiamo a trascurare.

Continua a leggere

I radicali liberi: responsabili dello stress ossidativo

I radicali liberi: responsabili dello stress ossidativo

I radicali liberi o ROS sono molecole di scarto che si generano incessantemente nel nostro organismo come sottoprodotti dei naturali processi di respirazione cellulare. Responsabili dell'invecchiamento, sono una minaccia per la salute mettendo a dura prova le difese antiossidanti.

Continua a leggere

Cura e igiene del piede per evitare complicazioni - Diabete.com

La cura e l'igiene quotidiana dei piedi

Una buona cura del piede è molto importante per prevenire le complicazioni del diabete e deve rientrare nell'abituale igiene personale. I piedi devono essere lavati e osservati giornalmente. Ispeziona entrambi i piedi, quotidianamente. Mantieni sempre i piedi ben asciutti. Evita i disinfettanti colorati.

Continua a leggere

Piede diabetico: complicanza ineluttabile? - Diabete.com

Piede diabetico: complicanza ineluttabile?

È bene sfatare uno dei miti che di solito circolano intorno all’insorgenza di piede diabetico ovvero che la comparsa di questa complicanza sia un evento inevitabile per il fatto stesso di avere il diabete. In realtà NON è così!

Continua a leggere

Le nostre piante di casa: quali e perché ci fanno stare bene?

Le nostre piante di casa: quali e perché ci fanno stare bene?

Il nostro rapporto con la natura è ancestrale e portarne un po’ nelle nostre case non può che alimentare il nostro benessere. Considerato che passiamo l’80-90% del nostro tempo negli spazi chiusi, la qualità dell’ambiente domestico come quello dell’ufficio è importante per la salute.

Continua a leggere

FASE2 - Fine del lockdown: sei davvero pronto ad uscire?

FASE 2 - Fine del lockdown: sei davvero pronto a uscire?

Nella realtà sono trascorsi soltanto due mesi dall’inizio del confinamento, ma la nostra mente ci rimanda una percezione diversa, quasi distorta del tempo, come se ne fosse trascorso molto di più, come se tutto fosse cambiato, compresi noi.

Continua a leggere

Diabete: l' alimentazione per sostenere il sistema immunitario

Diabete: l’alimentazione per sostenere il sistema immunitario

Le persone con diabete hanno un rischio maggiore di sviluppare altre patologie. Oltre alle complicanze croniche del diabete possiamo annoverare anche un maggiore rischio di infezione in vari distretti corporei comprese le basse vie respiratorie.

Continua a leggere

#iorestoacasa. La riscoperta di sé stessi

#iorestoacasa. La riscoperta di sé stessi

Questo nuovo Coronavirus ha tante facce e la stessa faccia, dietro ne cela delle altre. All’inizio lo respingi, non lo accetti, lo neghi, ti difendi, illudendoti che sia tutta un’esagerazione… poi subentra la rabbia, per il programma saltato, per il viaggio che avevi sognato da tempo.

Continua a leggere

La maculopatia legata all’età: il decalogo di prevenzione CAMO

La maculopatia legata all’età: il decalogo di prevenzione CAMO

Un sano stile di vita, con un’alimentazione equilibrata e variata e un’attività fisica regolare, controllo del peso e della pressione favoriscono anche la buona salute dell’occhio, in tutte le persone e in particolar modo nei soggetti con diabete di tipo 2 di lunga data, nei quali un buon controllo metabolico è fondamentale.

Continua a leggere

Giornata dello Stile di Vita: al via a Roma la 3° edizione

Giornata dello Stile di Vita: al via a Roma la 3° edizione

Nasce con l’obiettivo di sensibilizzare sull’importanza di un sano Stile di Vita per la cura e prevenzione della maggior parte delle malattie croniche (diabete, obesità, malattie cardiovascolari, malattie infiammatorie croniche intestinali, tumori, demenze, ecc.), come di recente sottolineato dall’OMS e dalle principali Linee Guida internazionali.

Continua a leggere

Nasce Obecity, un progetto di sensibilizzazione sull’obesità

Nasce Obecity, un progetto di sensibilizzazione sull’obesità

ObeCity è un un progetto per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’obesità e promuovere la prevenzione e l’adozione di corretti stili di vita. Un Roadshow e una Guida tra le attività volte a far conoscere l’obesità e promuovere sani stili di vita per combattere questa malattia.

Continua a leggere

Ipertensione arteriosa: le nuove strategie per sconfiggerla

Ipertensione arteriosa: le nuove strategie per sconfiggerla

L’ipertensione arteriosa è un’emergenza mondiale, che colpisce anche l’Italia, sia per l’elevata prevalenza (1 italiano su 4 è iperteso) che per la scarsa percentuale di persone ipertese che soddisfano i target di trattamento: in Italia, meno del 40 per cento (40%).

Continua a leggere

Diabete di tipo 1 (DT1): pubblicati gli Annali AMD 2018

Diabete di tipo 1 (DT1): pubblicati gli Annali AMD 2018

Dall’analisi dell’Associazione Medici Diabetologi su 28.538 soggetti adulti con diabete tipo 1 afferenti a 222 servizi di diabetologia in tutta Italia emerge che 1 paziente su 2 ha accesso a buoni livelli di cura e solo il 9% dei pazienti è a target per emoglobina glicata, colesterolo, pressione arteriosa e Indice di Massa Corporea.

Continua a leggere

Ipertensione. Presentate le nuove Linee Guida ESC/ESH, Revisione 2018

Ipertensione. Presentate le nuove Linee Guida ESC/ESH, Revisione 2018

La novità principale è la strategia di attacco che parte subito con una terapia di associazione, adeguata in quasi tutti i pazienti, anche over 80, sempre dietro prescrizione del medico e somministrata con un unico farmaco, per favorire l’aderenza alla terapia.

Continua a leggere

Le vacanze in montagna per chi ha problemi di pressione

Le vacanze in montagna per chi ha problemi di pressione

Le vacanze di avvicinano e chi ama la montagna non vede l’ora di partire per cimentarsi in passeggiate, escursioni, gite in bicicletta e per godere di panorami mozzafiato tra le vette più alte. Ma è una vacanza adatta a tutti, anche a chi, per esempio è iperteso, con diabete od obesità? Sì, se si mette in pratica il buonsenso e su questo hanno puntato gli Esperti dell’ALT Onlus.

Continua a leggere

Gli “Orti della Salute” nelle città, per prevenire obesità e diabete

Gli “Orti della Salute” nelle città, per prevenire obesità e diabete

Il progetto didattico punta a coinvolgere i cittadini nelle scelte salutari, promuovendo formazione e informazione che mirino a modificare comportamenti inadeguati. L’obiettivo è dare un contributo per prevenire l’insorgere di malattie di grande rilevanza socio-sanitaria come obesità e diabete tipo 2 che pesano sul sistema sanitario e sociale a livello nazionale, regionale e locale.

Continua a leggere

Nefropatia diabetica: complicanza per oltre 1 milione di diabetici italiani

Nefropatia diabetica: complicanza per oltre 1 milione di diabetici italiani

Ancora troppe complicanze a carico dei reni per chi soffre di diabete: circa il 30 - 40% dei pazienti sviluppa una nefropatia diabetica, che è oggi la principale causa di insufficienza renale cronica nel mondo occidentale. 2 persone con diabete su 10 entrano in dialisi.

Continua a leggere

Lo studio REMOVAL

Lo studio REMOVAL

Il trattamento a lungo termine con metformina potrebbe ridurre il rischio cardiovascolare negli adulti con diabete tipo 1: questi i risultati dello studio REMOVAL (REducing with MetfOrmin Vascular Adverse Lesions) presentati alle 77° Sessioni scientifiche dell’American Diabetes Association (ADA 2017).  

Continua a leggere

31 maggio 2017: Giornata Mondiale senza Tabacco, i milanesi e il fumo

È in crescita il numero di milanesi che dichiara di non avere intenzione di smettere di fumare. È questo uno dei dati che emerge dall’indagine che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - LILT di Milano ha commissionato alla Doxa in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che si celebra ogni 31 maggio.

Continua a leggere

I rischi del fumo

Il fumo è considerato il principale fattore di rischio per le patologie respiratorie, malattie cardiovascolari, tumori al polmone, al cavo orale, laringe e diversi tipi di neoplasie. Il fumo, attivo o passivo, produce nell’organismo diversi effetti dannosi, tra cui un maggior rischio di diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Che cosa succede quando il colesterolo in circolo è troppo alto

Che cosa succede quando il colesterolo in circolo è troppo alto

Il rischio è che si inneschi il processo dell’aterosclerosi, che progredisce in modo silente fino alla completa ostruzione dei vasi o alla formazione di trombi che ostruiscono il flusso del sangue e che aumentano notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari, danni renali e ictus cerebrale.

Continua a leggere

,

Menopausa, osteoporosi, malattie della tiroide e diabete al femminile

Condizioni e malattie per cui l’endocrinologo è il punto di riferimento perché nonostante siano diverse per sintomatologia sono tutte situazioni legate al buono o cattivo funzionamento del sistema endocrino.

Continua a leggere

Pro e contro dei principali metodi di cottura

Occorre avere maggiore consapevolezza sul fatto che il metodo di cottura può avere un effetto molto importante sulla promozione della salute e la prevenzione di patologie croniche come il diabete di tipo 2, l'ipertensione arteriosa, i tumori.

Continua a leggere

Il fumo ha effetti nocivi sullo sperma

Il fumo ha effetti nocivi sullo sperma

Secondo stime recenti, sono circa 37% gli uomini in età riproduttiva che fumano sigarette e gli Europei sono tra i più accaniti fumatori nell’ambito dei Paesi coperti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Continua a leggere

Con quale strumento si misura la glicemia? Il glucometro

Il glucometro è un piccolo apparecchio portatile per la misurazione rapida e quotidiana della glicemia da parte del paziente, in qualsiasi momento della giornata.

Continua a leggere

Gengiviti e diabete. Un legame che mette a rischio il sorriso

La malattia periodontale (PD) è una malattia infiammatoria cronica che distrugge la gengiva e i tessuti che circondano i denti (periodonto).

Continua a leggere

Muovi i fili del diabete - 2015

Muovi i fili del diabete in occasione della Giornata Mondiale

La persona con diabete deve agire a vari livelli per gestire nel modo migliore la sua vita. E agire vuole dire appunto “muovere dei fili” che rischiano di limitarlo.

Continua a leggere

Diabete e Vista offuscata - Diabete.com

Retinopatia: una complicanza da non sottovalutare

Il principale danno causato dalla retinopatia diabetica è un’alterazione del circolo sanguigno a livello dei vasi più piccoli, i cosiddetti capillari della retina, dove il sangue cede ai vari tessuti ossigeno e sostanze nutritive.

Continua a leggere

Che cos’è la cataratta?

La cataratta è una riduzione fino alla perdita totale di trasparenza (opacamento) del cristallino, la lente del nostro occhio che ha il compito di regolare la messa a fuoco delle immagini sulla retina.

Continua a leggere

L’osteoporosi non è un’esclusiva delle donne ma colpisce anche gli uomini

Ossa dure ma fragili anche per il maschio. 60 anni, l’età critica. Al contrario di quanto si pensi, l’osteoporosi non si manifesta solo nelle donne ma colpisce anche gli uomini.

Continua a leggere

Diabete e “cibo spazzatura”

Molte persone ci scrivono chiedendoci “Non si potrebbe avere una lista dei cibi “si” e dei cibi “no”, in modo che eliminando i “cibi spazzatura” possa risolvere il diabete? Che posizione avete riguardo il cibo spazzatura? Per questo è necessario fare un po’ di chiarezza in proposito, senza accanimenti.

Continua a leggere

FUMO E DIABETE. Nuove conferme di una relazione critica

Il fumo, attivo o passivo, produce nell’organismo diversi effetti dannosi, tra cui un maggior rischio di diabete di tipo 2. Tale rischio cresce con il numero di sigarette che si fumano. Appena si smette il rischio cresce ma poi progressivamente si riduce dopo qualche...

Continua a leggere

Diabete: giocare d’anticipo

Autorevoli ricerche scientifiche hanno infatti stabilito che migliore è il controllo del livello di glucosio nel sangue (glicemia) e minore è il rischio di complicanze diabetiche.

Continua a leggere

Le carte del rischio cardiovascolare

La valutazione del rischio globale di sviluppare una malattia cardiovascolare è importante per la persona diabetica di tipo 2 e/o obesa per prendere contromisure adeguate, a partire dall’adozione di stili di vita più sani.

Continua a leggere

Ipertensione: killer silenzioso, quali i fattori di rischio?

L’ipertensione è di per sé una malattia cronica: ciò significa che una persona ipertesa dovrà controllare e curare la propria pressione arteriosa per tutta la vita.

Continua a leggere

Ipertensione arteriosa: arterie sotto pressione

Con il termine di ipertensione arteriosa si intende la persistenza cronica di valori di pressione arteriosa superiori a quelli ritenuti normali (140/90 mmHg PA max/min).

Continua a leggere

Italian Barometer Diabetes Report 2014

Il rapporto annuale sulla malattia dell’Italian Barometer Diabetes Observatory (IBDO) Foundation, presentato 11 febbraio 2015, al Ministero della Salute. Più 1,1% negli uomini e più 1,3% nelle donne, la crescita annuale della mortalità per la malattia.

Continua a leggere

Il danno dei grossi vasi

La macroangiopatia diabetica viene considerata una forma di ateriosclerosi, con alterazione delle pareti dei vasi sanguigni che perdono la loro elasticità e presentano placche di indurimento e ispessimento che restringono il calibro vasale ostruendo la normale circolazione.

Continua a leggere

,

Gli 8 passi chiave per proteggersi dal danno renale

1. Controllare ogni giorno la glicemia e ogni 3 mesi l'emoglobina glicata (HbA1c ≤ 7%). 2. Eseguire regolarmente (almeno 1-2 volte anno) gli esami di funzionalità renale (urine) e misurare prima possibile la microalbuminuria

Continua a leggere

Diabete e contraccezione

La contraccezione rappresenta un argomento importante, per quanto ancora controverso, per le donne diabetiche, considerato che una gravidanza occasionale può presentare maggiori complicazioni materne e prenatali.

Continua a leggere

L’ipoacusia: incidenza, cause, sintomi e soluzioni

L’ipoacusia è la diminuzione della capacità uditiva: un problema che comporta una ridotta percezione dei suoni e difficoltà nel capire le parole, soprattutto se pronunciate a bassa voce e/o in presenza di un rumore di sottofondo.

Continua a leggere

Novembre 2014: torna la campagna “Ci sta a cuore il tuo cuore”

Per tutto il mese di novembre 2014, nelle 541 farmacie del network Apoteca Natura presenti in modo capillare su tutto il territorio italiano, i cittadini avranno a loro disposizione due utili strumenti di prevenzione:

Continua a leggere

,

MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata)

La Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC) è la tecnica considerata di riferimento per prevenire, diagnosticare e controllare l'evoluzione dell'osteoporosi nel tempo.

Continua a leggere

Osteoporosi: principali fattori di rischio

I fattori di rischio dell’osteoporosi sono vari: maggiore è il loro numero in una singola persona, più elevato risulterà il rischio di sviluppare la patologia.

Continua a leggere

Il diabete aumenta il rischio Alzheimer?

Presentata oggi la versione aggiornata del “World Alzheimer Report 2014”, il rapporto mondiale sulla malattia, pubblicato in occasione dell’imminente Giornata mondiale dell’Alzheimer prevista per il 21 settembre prossimo e dedicata, quest’anno, alla riduzione del rischio della malattia con uno stile di vita più sano e ai fattori di protezione su cui si può intervenire.

Continua a leggere

Oltre all’età quali sono gli altri fattori di rischio per varici e IVC?

Esistono fattori di rischio che predispongono alla comparsa del disturbo e tra questi il principale è la familiarità. La postura è il fattore che maggiormente influisce sulla pressione venosa sanguigna.

Continua a leggere

La prevenzione della malattia varicosa: uno stile di vita più sano

La buona salute e il benessere delle gambe dipendono principalmente dall’esercizio fisico. E’ importante evitare di stare troppo a lungo nella stessa posizione, in piedi, sedute o sdraiate.

Continua a leggere

La crisi economica aumenta obesità, diabete e colesterolemia

Reddito, scolarità e abitudini di vita si intrecciano e determinano un aumento di malattie a maggior rischio cardiovascolare come diabete e obesità. A documentarlo, uno studio del CNR.

Continua a leggere

Il piede ischemico

Lo scarso apporto di sangue (ischemia) è la conseguenza del restringimento dei vasi sanguigni che si verifica nel piede ischemico diabetico dovuto a placche di lipidi e altre sostanze che si accumulano nel lume vasale, restringendone il calibro.

Continua a leggere

Come si svolge e che cosa valuta l’esame del piede

Raccolta di dati anamnestici  - Ispezione del piede - Palpazione dei polsi - Ricerca di riflessi - Valutazione della sensibilità tattile - Valutazione della sensibilità vibratoria - Varie determinazioni pressorie.

Continua a leggere

Identificare i fattori di rischio

L'identificazione dei fattori di rischio di una o più ulcere ai piedi rappresenta il problema centrale per pianificare il più precocemente possibile un programma di prevenzione e cura individuale.

Continua a leggere

Una riduzione dell’emoglobina glicata riduce anche il rischio cardiovascolare nei soggetti con diabete di tipo 2?

L'insieme delle evidenze a disposizione indica che migliore è l'HbA1c all'avvio del trattamento antidiabetico, migliore sarà la prognosi nel tempo, minori le complicazioni future.

Continua a leggere

Possono insorgere complicanze?

Il diabete, se non viene tenuto costantemente sotto controllo in modo ottimale, può provocare nel tempo, complicanze croniche anche gravi agli occhi, ai reni, al sistema nervoso centrale e periferico e al sistema cardiovascolare.

Continua a leggere

Il rischio di fratture da fragilità ossea predetto da un test online

La Società Italiana di Reumatologia e la Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro, hanno elaborato un test di autodiagnosi per scoprire il proprio rischio di fratture ossee

Continua a leggere

Menopausa: il fumo fa aumentare gli ormoni sessuali

Il Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism ha pubblicato una ricerca trasversale che dimostra che il fumo in menopausa provoca un innalzamento dei livelli di ormoni sessuali e che tanto più aumenta il numero delle sigarette fumate, tanto più aumenta il livello degli ormoni.

Continua a leggere

Per evitare il diabete bisogna cambiare lo stile di vita

La rivista Annals of Internal Medicine ha pubblicato una ricerca condotta su oltre 200mila soggetti, che dimostra come l’eliminazione di almeno un fattore di rischio può ridurre la possibilità di sviluppare il diabete di tipo 2; la riduzione può arrivare al 39% nelle donne e al 31 negli uomini.

Continua a leggere

L’invecchiamento del cervello: i fattori di rischio

Neurology ha pubblicato una ricerca della UC (University of California) Davis in base della quale fattori di rischio cardiovascolare come ipertensione, diabete, fumo, obesità, danneggiano il cervello fino a fargli perdere volume e a influire sulle funzioni esecutive.

Continua a leggere

Il diabete è favorito dal fumo, anche da quello passivo

Secondo una ricerca del Brigham and Women’s Hospital di Boston l’insorgenza del diabete di tipo 2 è favorita non sono dal fumo attivo ma anche da quello passivo. Nel 1982 erano stati distribuiti a 100mila infermiere altrettanti questionari sul loro rapporto con il fumo attivo o sulla loro eventuale esposizione al fumo passivo

Continua a leggere

Diminuisce l’età dei diabetici: uno su cinque ha meno di 55 anni

L’Amd ha presentato gli Annali 2010 dell’Associazione Medici Diabetologi (Amd), il rapporto annuale nazionale sulla qualità dell’assistenza offerta nei centri di diabetologia.

Continua a leggere

Scacco al diabete

Il libro, ricco di testimonianze e suggerimenti pratici, illustra le mosse fondamentali per preservare la propria salute e operare le scelte corrette.

Continua a leggere

Che cosa posso fare per abbassare la pressione?

Contribuiscono al controllo dei valori pressori opportune modifiche delle abitudini di vita (per es: ridurre il sovrappeso, la sedentarietà, abolire il fumo).

Continua a leggere

Reni: campanello d'allarme per i diabetici

Uno studio condotto dai medici dell’Ospedale Civile Maggiore di Verona diretti dal dottor Enzo Bonora e pubblicato su Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Disease, dimostra che danni ai reni anche di lieve entità possono provocare un aumento della mortalità nei diabetici.

Continua a leggere

Carboidrati raffinati raddoppiano il rischio di coronopatia

Una ricerca effettuata presso la Fondazione Irccs Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e pubblicata su Archives of Internal Medicine, ha dimostrato che le donne che mangiano frequentemente e abbondantemente carboidrati ad alto indice glicemico

Continua a leggere

Il vino fa buon sangue. E una vita più lunga

Il proverbio popolare che recitava “il vino fa buon sangue” ha trovato un valido sostegno da una ricerca condotta presso la Wageningen University e pubblicata sul Journal of Epidemiology and Public Health.

Continua a leggere

Puntare sull'educazione per ridurre il rischio infarto

Studiare aiuta a prevenire l'infarto. Secondo i ricercatori del Sahlgrenska University Hospital di Goteborg, passare almeno 8 anni tra i banchi ridurrebbe il rischio di essere colpiti da infarto.

Continua a leggere

Lipoproteina A nel sangue: un nuovo fattore di rischio per l'infarto

Lo studio, condotto su circa 16 mila europei, si è basato sull'analisi genetica per dimostrare che esistono due varianti del gene Apo-A in grado di aumentare i livelli di lipoproteina A nel sangue e incrementare di conseguenza il rischio di infarto.

Continua a leggere

Per gli ex fumatori è alto il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2

Un rischio che i ricercatori dell'Istituto John Hopkins sono anche riusciti a quantificare: dalla ricerca è emerso infatti che per coloro che smettono di fumare il rischio di diventare diabetici nei primi sei anni di astinenza è del 70% in più rispetto a chi continua a fumare e a chi non ha mai cominciato.

Continua a leggere

,

Screening e diagnosi del diabete gestazionale

La procedura di screening più spesso suggerita è il test da carico orale di glucosio in due fasi (minicarico con 50 g di glucosio e, in caso di positività, test diagnostico con 100 g di glucosio).

Continua a leggere

Giornata Mondiale della psoriasi: il 24 e 25 ottobre gazebi in 40 città italiane

E´ stata presentata oggi a Roma l'edizione 2009 della Giornata Mondiale della Psoriasi.

Continua a leggere

Ideati due nuovi sistemi per calcolare rischio diabete

Arriva dal CDC di Atlanta (Center for Disease Control and Prevention) il nuovo metodo per individuare i soggetti più a rischio di sviluppare diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Fumo, alcol e vita sedentaria le prime cause di morte al mondo

Fumo, alcol, poca attività fisica e una dieta non equilibrata sono condizioni che facilitano l'insorgenza di alcuni problemi di salute, come infarto, ictus, diabete di tipo 2, osteoporosi, ipertensione e perfino il cancro.

Continua a leggere