Articoli

Come si risolve un’ipoglicemia breve?

In genere viene applicata la cosiddetta “Regola del 15”. In cosa consiste?

Continua a leggere

Quali sono i principali segni premonitori di ipoglicemia lieve a cui dare ascolto?

Nella maggior parte dei casi, le persone diabetiche sono in grado di riconoscere i segni premonitori di una crisi ipoglicemica (prodromi di una crisi).

Continua a leggere

Che cosa si intende per ipoglicemie lievi?

Si definisce lieve una crisi ipoglicemica che non provoca difficoltà nel coordinare i gesti e che non abbassa la lucidità della persona diabetica che continua a poter gestire bene e in modo autonomo la situazione assumendo semplicemente degli zuccheri semplici che andrebbero sempre portati con sé per ogni evenienza.

Continua a leggere

Sotto quale valore si parla di ipoglicemia?

L’ipoglicemia è uno dei più frequenti problemi che una persona diabetica di tipo 1 o 2, bambino, adolescente, adulto o anziano che sia, si trova a fronteggiare quando è in trattamento con ipoglicemizzanti orali o insulina.

Continua a leggere

,

Segni e sintomi di ipoglicemia

L’ipoglicemia determina molti segni e sintomi, in modo particolare per le sue azioni sul sistema nervoso, specialmente quello centrale. Se noti uno o più dei seguenti sintomi avvisa subito qualcuno e parlane con il tuo medico appena possibile.

Continua a leggere

Valori ripetutamente bassi possono essere pericolosi?

Frequenti ipoglicemie riducono la capacità di avvertire i sintomi correlati alla riduzione dei livelli di glucosio nel sangue. Questa condizione viene definita ipoglicemia asintomatica e può avere delle conseguenze molto gravi.

Continua a leggere

In quali situazioni è indispensabile misurare la glicemia?

E’ indispensabile misurare la glicemia prima di iniziare un'attività fisica e ogni volta che si avvertono sintomi che potrebbero essere indicativi di ipoglicemia.

Continua a leggere