‘La merenda con il leone’: l’alimentazione per i piccoli diabetici

Il diabete di tipo 1 aumenta ogni anno, anche fra i più giovani; allo scopo di educare i piccoli diabetici a una corretta alimentazione è stato realizzato il libro ‘La merenda con il leone. La buona alimentazione per i ragazzi con diabete, e non solo’ che presto sarà in vendita in tutta Italia presso i Centri di Diabetologia Pediatrica. Le restrizioni che la malattia impone ai bambini rende loro conflittuale il rapporto con il cibo, è quindi opportuno proporre ai giovani e ai loro genitori alcune regole per un’alimentazione corretta e sana ma che non imponga rinunce al gusto, salvando un momento di particolare piacere come la merenda, che per i bambini con diabete non è invece felice a causa della dieta. L’Ospedale Luigi Sacco di Milano per un anno ha organizzato incontri mensili con i piccoli pazienti del Centro di Diabetologia Pediatrica dedicati proprio alla merenda e da questi incontri ha tratto gli spunti per il libro. Andrea Scaramuzza, responsabile del Servizio di Diabetologia della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano presso l’Ospedale Sacco, ha spiegato: «Ci siamo concentrati sulle proprietà benefiche degli alimenti, come le fibre, i carboidrati, i grassi, le proteine, i sali minerali, le vitamine e abbiamo spiegato ai ragazzi le differenze fra i diversi tipi di zuccheri per prevederne l’impatto sulla glicemia. Queste indicazioni sono utili anche ai giovani che non hanno il diabete di tipo 1 perché tutti dovrebbero seguire un’alimentazione equilibrata e salutare». Nel volume ci sono anche numerose ricette per gustose merende.

 

 

 

Fonte: 14 dicembre 2010, tantasalute.it

Potrebbero interessarti

  • 30 maggio 2018Gli “Orti della Salute” nelle città, per prevenire obesità e diabete“Il progetto didattico punta a coinvolgere i cittadini, a partire dai più giovani e dalle famiglie, nelle scelte salutari, promuovendo formazione e informazione che mirino a modificare comportamenti inadeguati. L’obiettivo è dare un contributo per prevenire l’insorgere di malattie di grande rilevanza socio-sanitaria come obesità e diabete tipo 2 che pesano sul sistema sanitario e […] Posted in NEWS - 2018
  • 30 giugno 2018Lipotossicità: il Position Paper della Società Italiana di DiabetologiaNell’immaginario collettivo, mangiare troppi dolci e consumare troppo zucchero fanno venire il diabete tipo 2 (DT2). Gli eccessi fanno sempre male e una riduzione dello zucchero è sempre salutare ma le cose non stanno proprio così. Un altro importante fattore di rischio per lo sviluppo del DT2 è il consumo eccessivo di grassi con l’alimentazione abituale. Posted in Linee guida
  • 1 agosto 2018Diabetici più protetti con una dieta vegetariana e la dieta MediterraneaDiabete di tipo 2: ci sono nuove evidenze che chi ne soffre può ottenere vantaggi sulla gestione della malattia e soprattutto sulla riduzione del rischio cardiovascolare alimentandosi con una dieta vegetariana. Considerato che il 60-70 % dei soggetti con diabete di tipo 2 muoiono per malattie cardiache, individuare una corretta alimentazione capace di abbassare il rischio […] Posted in A tavola con il diabete