Lombardia: già fattibile in Farmacia il rinnovo delle esenzioni ticket E30 ed E40 valide fino al 30.9.19

Lombardia: già fattibile in Farmacia il rinnovo delle esenzioni ticket E30 ed E40 valide fino al 30.9.19

Esenzioni ticket per malattie croniche e rare valide fino al 30 settembre: il rinnovo si può già fare anche in farmacia.

 

Autocertificazione delle esenzioni E30 e E40 per la spesa farmaceutica

In Regione Lombardia, il rinnovo delle esenzioni del pagamento ticket per l’acquisto di farmaci – cosiddette E30 ed E40 – può essere effettuato già oggi nelle 2.909 farmacie lombarde.

 

Chi ha diritto alle esenzioni E30 ed E40?

Secondo il Codice di esenzione della Regione Lombardia (vedi allegato nei references), hanno diritto a queste esenzioni:

  • CODICE E30
    Cittadini affetti da patologie croniche e trapiantati appartenenti a nucleo familiare con reddito complessivo lordo riferito all’anno precedente, non superiore a 46.600 euro, incrementato in funzione della composizione del nucleo familiare secondo i parametri desunti dalla scala di equivalenza della tabella 2 al D.Lgs. n.109/98 e successive modifiche.
  • CODICE E40
    Cittadini affetti da malattie rare appartenenti a nucleo familiare con reddito complessivo lordo riferito all’anno precedente, non superiore a 46.600 euro, incrementato in funzione della composizione del nucleo familiare secondo i parametri desunti dalla scala di equivalenza della tabella 2 al D.Lgs. n.109/98 e successive modifiche.

 

Nel 2019, il rinnovo non è automatico

“Poiché quest’anno, il rinnovo delle esenzioni non avviene automaticamente, desideriamo ricordare ai cittadini aventi diritto che avranno tempo fino al 30 settembre 2019 per presentare l’autocertificazione ma non è necessario aspettare gli ultimi giorni per rinnovare – consiglia Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia –. Già oggi il rinnovo può essere fatto presso le farmacie del territorio, che per capillarità e orari di apertura, si confermano un punto di riferimento importante. Si tratta di un servizio, che offriamo ai cittadini in partnership con la Regione Lombardia – già dal 2014 – e che rafforza il nostro ruolo di interlocutori di riferimento, sul territorio, per tutte le esigenze dei cittadini legate alla salute e al dialogo con le istituzioni sanitarie”.

 

Dal 26 febbraio 2019 al 10 giugno 2019, sono stati 349.377 i cittadini lombardi che hanno presentato l’autocertificazione in farmacia: in pratica il 75% dei cittadini ha scelto la farmacia e la sua capillarità e disponibilità per interfacciarsi con il Sistema Sanitario Regionale.

 

 

References

– Tabella dei codici di esenzione per reddito »

– Comunicato stampa FederFarma Lombardia. 18 giugno 2019

Potrebbero interessarti