Prediabetici: controllare glicemia post-carico per evitare problemi cardiovascolari

Il test della glicemia a digiuno permette di individuare alterazioni nella tolleranza al glucosio e di conseguenza capire se il paziente esaminato sia o meno in una condizione di prediabete.
Alcuni studiosi hanno di recente affermato che controllare il livello di iperglicemia post-carico sia il modo migliore per conoscere il rischio effettivo di malattie cardiache che questi pazienti corrono, poiché sembra essere ormai consolidata la teoria per cui alti livelli di PCH (iperglicemia post-carico) siano associati a una più alta incidenza di arteriosclerosi, trombosi e mortalità per malattie cardiovascolari.
Resta ancora da stabilire se intervenendo per diminuire e mantenere sotto controllo il livello della glicemia in questi soggetti si possano ridurre anche i rischi di disturbi cardiocircolatori.

 
Fonte: Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism online, 13 marzo 2009

Potrebbero interessarti

  • 11 aprile 2018Il piede di Charcot: che cosa è importante sapereIl piede di Charcot è una complicanza diabetica poco conosciuta e di cui si parla poco che altera i tessuti molli, le articolazioni e le ossa del piede e della caviglia. La malattia è innescata nei soggetti predisposti da un processo infiammatorio incontrollato che porta ad lisi del tessuto osseo, progressive microfratture e malposizionamento articolare dovuto a sublussazioni e dislocazioni. Posted in Piede diabetico
  • 20 marzo 2018Nefropatia diabetica: complicanza per oltre 1 milione di diabetici italianiAncora troppe complicanze a carico dei reni per chi soffre di diabete: circa il 30 - 40% dei pazienti sviluppa una nefropatia diabetica, che è oggi la principale causa di insufficienza renale cronica nel mondo occidentale. 2 persone con diabete su 10 entrano in dialisi. Se n’è parlato al 3rd AME Diabetes Update 2018, appuntamento che ha riunito numerosi Specialisti Endocrinologi, a […] Posted in Nefropatia
  • 30 gennaio 2018Interazione tra diabete e tumori: esperti a confronto a UdineL’endocrinologia oncologica è una disciplina medica che studia i tumori che si sviluppano nel sistema endocrino come ad esempio il tumore della tiroide, molto comune, e il più raro tumore neuroendocrino del pancreas che causa una prevalenza di diabete significativamente più elevata rispetto alla popolazione generale. Posted in Tumori