X GIORNATA MONDIALE DELL’ IPERTENSIONE ARTERIOSA – 17 maggio 2014

Lo slogan dell’iniziativa “Impara a conoscere la tua pressione arteriosa” rappresenta l’obiettivo dell’evento.  È importante essere consapevoli che la pressione alta è una patologia silenziosa e invisibile: non dà sintomi ma progredisce se non viene tenuta sotto controllo con una terapia adeguata. Quindi è importante controllarla con regolarità, soprattutto se si è diabetici.

I VALORI ELEVATI DI PRESSIONE ARTERIOSA

La pressione è alta quando durante la misurazione: il valore della pressione massima (PA MAX o sistolica) è uguale o supera i 140 mmHg** e/o  il valore della pressione minima (PA MIN o diastolica) è uguale o supera i 90 mmHg e potrebbe trattarsi di ipertensione arteriosa.
** mmHg significa millimetri di mercurio ed è l’unità di misurazione pressoria

CONTROLLI GRATUITI IN TUTTA ITALIA…
Durante tutta la giornata, grazie all’impegno della Società Italiana Ipertensione Arteriosa (SIIA) saranno allestite delle postazioni SIIA, dove sarà possibile misurare la pressione gratuitamente e senza impegnativa del medico curante così come presso ambulatori o centri per la cura dell’ipertensione arteriosa negli orari indicati. Il personale specializzato sarà a disposizione per distribuire il materiale informativo e fornire indicazioni.

… ANCHE PER I GIOVANI
Il gruppo Giovani della Società Italiana Ipertensione Arteriosa lancerà l’iniziativa iGAME con la finalità di valutare la presenza di giovani tra i 18 ed i 35 anni. Secondo una recente indagine, ben 1 giovane adulto su 5 soffre di pressione alta senza saperlo. Sottoporsi ai controlli anche per chi è giovane, quindi, è molto importante per giocare d’anticipo e prevenire ulteriori future patologie.
PER INFORMAZIONI GUARDATE IL VIDEO: siia.it/x-giornata-mondiale-contro-lipertensione-arteriosa

Potrebbero interessarti

  • 5 aprile 2018Diabete: un percorso lungo da affrontare che necessita assistenzaL’educazione terapeutica secondo il suo fondatore JP Assal è “l’arte di seguire il paziente cronico nel percorso che va dallo choc della diagnosi all’accettazione della terapia.” È un processo continuo, che deve essere adattato al corso della malattia, al paziente, e al suo modo di vivere; è parte dell’assistenza a lungo termine. Posted in Educazione terapeutica e diabete
  • 22 maggio 2018I Centri Diabetologici allungano la vitaUna recente metanalisi di studi italiani pubblicata sul numero di maggio della prestigiosa rivista Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Disease e basata su dati prospettici raccolti in Lombardia, Veneto e Piemonte, ha evidenziato che le persone con diabete assistite anche presso i Centri Diabetologici (oltre 500 in tutta Italia) presentano una mortalità per tutte le cause ridotta […] Posted in Italia
  • 20 giugno 2018Le vacanze in montagna per chi ha problemi di pressioneLe vacanze di avvicinano e chi ama la montagna non vede l’ora di partire per cimentarsi in passeggiate, escursioni, gite in bicicletta e per godere di panorami mozzafiato tra le vette più alte. Ma è una vacanza adatta a tutti, anche a chi, per esempio è iperteso, con diabete od obesità? Sì, se si mette in pratica il buonsenso e proprio su questo hanno puntato gli Esperti dell’ALT- […] Posted in Movimento