La glicemia varia a digiuno?

  • La glicemia, a digiuno, varia generalmente in un intervallo piuttosto ristretto, in genere tra i 60 e i 110 mg/dL. E’ importante che il livello di glucosio nel sangue si mantenga costante.
  • La persistenza di valori più elevati (iperglicemia), può portare nel tempo alle complicazioni tipiche del diabete.
  • Valori costantemente troppo bassi (ipoglicemia) possono provocare gravi conseguenze al cervello e alla retina, e causare – se non tenuti sotto controllo – il coma o la morte.

Potrebbero interessarti

  • 2 marzo 2019Come vengono utilizzati l’insulina e il glucosio?L'insulina e il glucosio lavorano insieme in tutto l’organismo. In risposta a vari stimoli - ormonali, nervosi e nutrizionali – le cellule beta del pancreas producono l’ormone insulina, che consente di mantenere livelli plasmatici di glucosio (zucchero semplice) utili per il funzionamento ottimale di tutti i tessuti dell’organismo. Posted in Glicemia, insulina e metabolismo, Area interattiva
  • 6 marzo 2019Sai dove si produce l’insulina?Il pancreas è una ghiandola che si trova nella parte superiore dell’addome, davanti alla colonna vertebrale e dietro lo stomaco, tra il duodeno sulla destra e la milza sulla sinistra. Il pancreas è costituito in gran parte (~ 98%) da tessuto esocrino (che produce il succo pancreatico, ricco di enzimi digestivi) e per circa il 2% da tessuto endocrino che produce alcuni ormoni che […] Posted in Sintesi e ruolo dell'insulina, Area interattiva
  • 20 febbraio 2019Sedici giovani diabetici a scuola “da Masterchef”È successo ad Alessandria, dove Alberto Menino, 3° classificato all’edizione 2018 di Masterchef ha tenuto una lezione di cucina a 16 bambini e ragazzi affetti da diabete tipo 1. Un menù completo, dall’antipasto al dolce, per scoprire come la cucina creativa permetta di dar vita a piatti salutari, ma anche buoni e “belli”. A promuovere l’iniziativa l’Associazione Diabetici Alessandria […] Posted in EVENTI - 2019