Diabete tipo 1: a Borgomanero l’unione fa la forza

Diabete tipo 1: a Borgomanero l’unione fa la forza

Sabato 17 settembre, dalle 10 alle 19, alla libreria Mondadori Bookstore di Borgomanero (Novara) si terranno gli attesissimi firma copie di ben due libri che, seppur molto diversi tra loro, hanno in comune lo stesso tema: il diabete tipo 1, malattia di ci si parla sempre troppo poco e che lega i destini dei due autori: Chiara Cerri e Marco Zenone.

Marco Zenone: autore dell’ironico “Non ti voglio”

Marco Zenone ha 49 anni e vive a Oleggio, in provincia di Novara. Vi aspetterà al piano terra della libreria per illustrarvi il suo romanzo d’esordio “Non ti voglio”, edito da Effedì Edizioni nel 2020.

«Si tratta di un romanzo che alterna momenti autobiografici a parti di pura fantasia – spiega l’autore – e che racconta la storia d’amore tra Enzo, un mio alter ego anch’esso diabetico dalla tenera età, e Arianna, una ragazza per la quale il diabete tipo 1 è una realtà conosciuta solo attraverso i tanti luoghi comuni che ancora accompagnano questa malattia. Il mio intento era quello di narrare una vicenda che potrebbe capitare a qualsiasi persona con diabete, ma con una prospettiva leggera e ironica, dando spazio a considerazioni e situazioni dai risvolti divertenti e inserendola in un contesto di finzione. Con particolare rilievo a ciò che più ha influenzato la mia esperienza, cioè l’aspetto psicologico ed emotivo».

Nel romanzo “Non ti voglio” di Marco Zenone tuttavia il tema della malattia non è così centrale, perché il testo è stilisticamente molto vario e può strappare facilmente più di una risata anche a un lettore del tutto estraneo al diabete.
“Non ti voglio” ha ottenuto l’attenzione delle principali riviste di diabetologia ed è stato scelto dalla Casa Editrice Effedì per partecipare all’Independent Grand Tour 2021, una rassegna dedicata all’editoria indipendente piemontese, la cui tappa finale si è tenuta al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Chiara Cerri: autrice del libro per l’infanzia “Melissa sogna…”

Al piano superiore della libreria Mondadori di Borgomanero, nello spazio ludico dedicato ai più piccoli, invece, vi aspettano Chiara Cerri e Francesca Collovà, rispettivamente l’autrice e l’illustratrice del libro per l’infanzia “Melissa sogna …” edito da Tomolo EdiGio’ nel mese di marzo 2022. Entrambe insegnanti, vivono a Cureggio.

Il libro “Melissa sogna …” nasce dalla loro amicizia e dal sogno condiviso di raccontare a cuor leggero di diabete ai bambini, tra parole e disegni, emozioni e realtà. Soprattutto di raccontarlo con semplicità, proponendo un libro unico e particolare nel suo genere: metà libro raccontato in forma tradizionale con testo e immagine, metà libro presentato con la Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA), un approccio educativo intuitivo e molto apprezzato dai più piccoli, anche con difficoltà verbali o cognitive, che si avvale dei pittogrammi, ovvero dell’unione di simbolo e parola per fornire al lettore un’immediata comprensione del linguaggio.

“Melissa sogna …” ha iniziato a viaggiare tra associazioni e riviste diabetiche, centri ospedalieri e scuole e … di strada vuole farne ancora tanta!

Marco, Chiara e Francesca non vedono l’ora di incontrarvi!

 

LEGGI ANCHE

“Non ti voglio”, il romanzo di Marco Zenone che affronta – tra gli altri – il tema del diabete di tipo 1

Diabete tipo 1: Melissa sogna … Non c’è nulla di impossibile
Intervista all’autrice: Chiara Cerri

 

Potrebbero interessarti