Non arrendersi al diabete

 

Come comportarsi, a tavola e non solo

Autore: Florio Cocchi, Giuliana Lomazzi
Editore:
Terranuova, 2016

Disponibile su Amazon » amzn.to/2hRtX6m

 

Il primo Autore, dr. Florio Cocchi è un Medico di Base a Genova e Specialista in Scienza dell’Alimentazione. Nel libro, propone una serie di consigli pratici e accorgimenti che, oltre a combattere il diabete di tipo 2, aiutano a riportare il cibo alla sua autentica dimensione, quella del nutrimento.

La prima parte del libro spiega, in modo chiaro ed esaustivo che cos’è il diabete, ne analizza le cause e propone semplici strategie alimentari e di stile di vita per affrontarlo in modo attivo, con utili consigli su come gestire le varie categorie di alimenti.

La seconda parte del libro raccoglie oltre 90 ricette ricche e variegate, che rielaborano piatti tradizionali come la pizza di scarola o le zuppe di legumi (il 2016 è stato eletto anno dei legumi dall’ONU) oppure propongono elaborazioni più insolite: Tzaziki di zucchine, Cavolfiore alla crema di mandorle, Gnocchi di ceci al pesto di rucola e molte altre idee. Non mancano gustosi e sani dessert, solitamente proibiti ma rielaborato in modo da renderli indicati anche per le persone con diabete, mantenendone il gusto: Ciambella lievitata alla frutta, Crostata di susine, Semifreddo alle fragole e anche una buona Mousse al cioccolato (senza esagerare e sempre tenendo conto del quantitativo di calorie giornaliero da consumare!).

Potrebbero interessarti

  • 1 luglio 2018Grassi buoni e grassi cattivi: quali alimenti?Alcuni consigli di base che la Società Italiana di Diabetologia ha presentato al Congresso SID Rimini 2018, inseriti all’interno di un Position Paper sui grassi alimentari. Ecco le raccomandazioni per poter scegliere in modo consapevole i grassi (lipidi) amici della salute e per ridurre o ancor meglio evitare quelli che aumentano il rischio di diabete tipo 2 e di malattie cardiovascolari. Posted in Alimentazione
  • 30 giugno 2018Lipotossicità: il Position Paper della Società Italiana di DiabetologiaNell’immaginario collettivo, mangiare troppi dolci e consumare troppo zucchero fanno venire il diabete tipo 2 (DT2). Gli eccessi fanno sempre male e una riduzione dello zucchero è sempre salutare ma le cose non stanno proprio così. Un altro importante fattore di rischio per lo sviluppo del DT2 è il consumo eccessivo di grassi con l’alimentazione abituale. Posted in Linee guida
  • 30 giugno 2018Gastroparesi: una complicanza diabetica poco conosciutaLa gastroparesi è una complicanza cronica del diabete, espressione della presenza di una neuropatia che provoca un rallentato svuotamento gastrico dopo un pasto solido, in assenza di cause meccaniche ostruttive. In pratica, i muscoli dello stomaco non funzionano in modo corretto. Normalmente, forti contrazioni muscolari autonome spingono il cibo ingerito attraverso il tratto digestivo. Posted in Complicanze sistema digerente