Terapia Biologica Diabete Tipo 1: Speranze per il Futuro - Diabete.com

Terapia biologica del diabete di tipo 1: grandi speranze per il futuro

Con la consulenza del prof. Lorenzo Piemonti**, Direttore del Diabetes Research Institute e responsabile del programma di trapianti di isole umane presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano

 

Terapia biologica del diabete tipo 1 (DT1): Il prof. Lorenzo Piemonti riassume così le prospettive future emerse all’81° Congresso dell’American Diabetes Association (#ADA2021), 25-29 giugno 2021, il più importante appuntamento mondiale nell’area della diabetologia.

 

Sul fronte della cosiddetta terapia biologica del diabete di tipo 1, la terapia sostitutiva con trapianto di pancreas e di trapianto di isole pancreatiche è ormai contemplata negli algoritmi terapeutici del diabete di tipo 1, per i soggetti con diabete instabile/problematico, laddove la terapia tradizionale fallisca.

Negli Stati Uniti, un problema regolatorio ha però di fatto impedito lo sviluppo del trapianto di isole, che rischia di non poter essere più effettuato in ambito accademico.

In Europa, per fortuna, questo problema regolatorio non sussiste e grazie al riconoscimento da parte dei Sistemi Sanitari in molti paesi, la terapia sostitutiva del diabete tipo 1 è disponibile per i pazienti particolarmente complicati da gestire.

 

Nel frattempo le evidenze sulla possibilità di trattare i pazienti con terapie basate su cellule staminali si sta rafforzando ed è stata presentata la prova di principio di funzione in studi di fase 2.

Per maggiori informazioni sugli studi clinici, visita il sito di AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco.

 

 

LEGGI ANCHE

Diabete mellito di tipo 1: quali le prospettive future di una cura? »

Diabete Tipo 1: Nuove prospettive di cura con il trapianto di isole “in capsule” »

Diabete di tipo 1 – Prima sperimentazione in Italia di trapianto di isole high tech senza necessità di immunosoppressione »

 

 

 

 

GUARDA I VIDEO REGISTRATI AL NIGUARDA

Il trapianto di pancreas e di isole. 80 anni di Niguarda »

Trapianto di isole pancreatiche al Niguarda »

 

 

 

Reference

AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco
La sperimentazione clinica dei farmaci

 

 

 

** Il prof. Lorenzo Piemonti è Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Diabetologia (SID), professore associato di Endocrinologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e visiting professor presso la Vrije Universiteit di Bruxelles, direttore del Diabetes Research Institute e responsabile del programma di trapianti di isole umane presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano.
Per maggiori informazioni → https://www.unisr.it/docenti/p/piemonti-lorenzo

Potrebbero interessarti