Articoli

A Bologna, nel centenario dell’insulina, si inaugura il primo parco in onore dei suoi scopritori

A Bologna, nel centenario dell’insulina, si inaugura il primo parco in onore dei suoi scopritori

In occasione del Centenario dell’insulina e della Giornata Mondiale del Diabete, grazie alla determinazione dell’AGD di Bologna verrà inaugurato in città il primo parco pubblico europeo dedicato alla scoperta dell’insulina.

Continua a leggere

Teleassistenza Sanitaria ai Tempi del Covid-19 - Diabete.com

Teleassistenza ai tempi del Covid19: qual è il punto di vista di cittadini e professionisti della salute?

La teleassistenza ha avuto un grande sviluppo durante la pandemia da Covid19: può contribuire a una riorganizzazione dell'Assistenza Sanitaria in termini di integrazione, non certo di sostituzione della visita in presenza.

Continua a leggere

Ortesi Plantari Podologiche: A Lucca il Primo Laboratorio - Diabete.com

A Lucca il primo laboratorio ortesico di podologia

Prevenzione e cura del piede diabetico: un dispositivo per la realizzazione di ortesi personalizzate che permette di aumentare l’efficacia dei trattamenti preventivi e di riabilitazione. Questo il macchinario donato dall’ALD alla struttura di Diabetologia di Lucca.

Continua a leggere

Diabete.com - Sonno e stress sotto controllo grazie a Fitbit Sense!

Sonno e stress sotto controllo grazie a Fitbit Sense!

Fitbit Sense è il primo smartwatch al mondo con un sensore EDA integrato che ci aiuta a capire la risposta del corpo ai fattori di stress misurando l'attività elettrodermica (EDA), grazie a una scansione di 2 minuti direttamente dal polso.

Continua a leggere

Aderenza terapeutica: Anziani, tanti farmaci e scarsa aderenza: Italia Longeva propone un indicatore nei LEA- Diabete.com

Anziani, tanti farmaci e scarsa aderenza: Italia Longeva propone un indicatore nei LEA

Gli anziani fragili sono in continuo aumento. Per realizzare una presa in carico efficiente e sostenibile di questi pazienti, Italia Longeva ha affrontato e approfondito il tema della gestione dell’aderenza alla terapia nella Long-Term Care.

Continua a leggere

100 Anni di Insulina

100 anni di insulina. Un grande futuro dietro le spalle

Insulina, vaccini e penicillina, sono state le scoperte più straordinarie e importanti nella storia della medicina; l’insulina è un farmaco salvavita che ha cambiato per sempre la storia e la qualità di vita delle persone con diabete.

Continua a leggere

Grande partecipazione al 28° Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia, SID

Grande partecipazione al 28° Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia, SID

I numeri raccontano il successo di questo Congresso, appuntamento sempre di grande richiamo per il mondo della diabetologia, quest’anno per la prima volta in edizione virtuale. Oltre 1645 partecipanti accreditati, 64 sezioni ECM, 12 sessioni non ECM.

Continua a leggere

AIDA: Il primo chatbot italiano dedicato al diabete, da novembre 2020

AIDA: Il primo chatbot italiano dedicato al diabete, da novembre 2020

Oggi grazie ai chatbot, innovativi strumenti di messaggistica istantanea automatizzata, è possibile comunicare in tempo reale su diverse piattaforme tramite smartphone e chat. La tecnologia avanza e a novembre verrà lanciato AIDA, Artificial Intelligence Diabetes Assistant, il primo chatbot italiano dedicato al mondo del diabete.

Continua a leggere

Screening del piede diabetico - Diabete.com

Progetto di screening per la prevenzione del piede diabetico

Per piede diabetico s’intende il piede con alterazioni anatomo-funzionali determinate dalla neuropatia diabetica e/o dall’arteriopatia occlusiva periferica, anche il piede privo di lesioni ma a rischio ulcerazioni.

Continua a leggere

Influenza 2020/21: Vaccinare di più e prima

Influenza 2020/21: Vaccinare di più e prima, soprattutto anziani fragili ma non solo

La pandemia ci ha fatalmente ricordato che per i virus la fragilità è un terreno fertile. È indispensabile proteggere gli anziani vaccinandoli e togliendo così di mezzo l’influenza ma bisogna organizzarsi tempestivamente per non farsi cogliere impreparati.

Continua a leggere

Gestione del Diabete di tipo 1: AMD elabora il primo PDTA

Gestione del Diabete di tipo 1: AMD elabora il primo PDTA

Dalla tecnologia al coinvolgimento empatico del paziente, gli esperti hanno fatto il punto su tutte le novità nella gestione del diabete tipo 1 (DMT1) e hanno illustrato il primo Piano Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) certificato, interamente focalizzato su questa patologia.

Continua a leggere

Maculo e retinopatia: lo screening perché il diabete non ci rubi la vista

Maculo e retinopatia: lo screening perché il diabete non ci rubi la vista

Per tutto il mese di febbraio 2019, è in corso una campagna di screening in 30 centri oculistici di eccellenza, con decine di specialisti che saranno a disposizione per visite e diagnosi gratuite mirate a scoprire la maculopatia e la retinopatia, gravi complicanze del diabete; patologie che insidiano la vista e possono condurre a cecità.

Continua a leggere

Big Data e Intelligenza Artificiale in ambito diabetologico. La prospettiva di AMD

Big Data e Intelligenza Artificiale in ambito diabetologico. La prospettiva di AMD

Aiuteranno a prevederne l’insorgenza e a curarlo in modo sempre più personalizzato? Sicuramente sono molte le potenzialità di questi strumenti. Solo l’intelligenza umana, con il supporto di quella Artificiale, può avvicinarsi alla realizzazione della vera “cura per il paziente”, afferma Nicoletta Musacchio, Presidente Fondazione AMD.

Continua a leggere

Diabete tipo 1: emergenza scuola. Firmato protocollo d’intesa per l’assistenza sociosanitaria

Diabete tipo 1: emergenza scuola. Firmato protocollo d’intesa per l’assistenza sociosanitaria

Il nuovo documento d’intesa – firmato dalla Federazione Diabete Giovanile (FDG) e dalla FNOPI - propone un primo quadro nazionale di interventi diretti al pieno riconoscimento del diritto all'assistenza sanitaria, grazie a personale infermieristico in ambito scolastico per i minori con diabete tipo 1.

Continua a leggere

Lo psicologo nel team di cura della diabetologia pediatrica: quale ruolo?

Lo psicologo nel team di cura della diabetologia pediatrica: quale ruolo?

La figura dello psicologo è molto importante nell’ambito di un ambulatorio di diabetologia pediatrica: ha un ruolo di riferimento perché dialoga, supporta e sostiene non solo i bambini/ragazzi/adolescenti che hanno scoperto il diabete di tipo 1 ma anche le famiglie, che hanno bisogno di trovare un nuovo equilibrio.

Continua a leggere

Che cosa provoca la diagnosi di diabete in chi la riceve

Che cosa provoca la diagnosi di diabete in chi la riceve

Dopo la diagnosi di diabete, ci si sente spaesati, affetti da una malattia che per molti è invisibile (come noto il diabete di tipo 2 può decorrere anche per anni in modo asintomatico) ed è invadente.

Continua a leggere

Milano in festa venerdì 16 marzo 2018 Musica e coinvolgimento dei cittadini con il Team Novo Nordisk

Milano in festa sabato 17 marzo 2018 - Musica e coinvolgimento dei cittadini con il Team Novo Nordisk

Ogni anno la partenza della “classicissima” verso Sanremo è una festa per la città di Milano. Per l’imminente edizione - numero 109 - lo sarà ancor di più, grazie alle iniziative di coinvolgimento che accompagneranno la partecipazione alla gara del Team Novo Nordisk, composto esclusivamente da atleti con diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Diabete e prurito cutaneo: perché è così frequente

Diabete e prurito cutaneo: perché è così frequente

Prurito: le persone con diabete hanno una diminuita secrezione sebacea e sudoripara con conseguente elevata secchezza della pelle (xerosi) che può facilmente generare prurito; i medici lo chiamano prurito sine materia perché si ha sensazione di prurito, talvolta anche molto insistente.

Continua a leggere

Diabete e Tumori: Quale Interazione? Esperti a Confronto a Udine - Diabete.com

Interazione tra diabete e tumori: esperti a confronto a Udine

L’endocrinologia oncologica è una disciplina medica che studia i tumori che si sviluppano nel sistema endocrino come ad esempio il tumore della tiroide, molto comune, e il più raro tumore neuroendocrino del pancreas che causa una prevalenza di diabete significativamente più elevata rispetto alla popolazione generale.

Continua a leggere

Diabete tipo 1: La ricerca va incontro ai bisogni dei ragazzi

Diabete tipo 1: La ricerca va incontro ai bisogni dei ragazzi

Migliorare la qualità di vita delle persone con diabete di tipo 1 oggi si può: il futuro è sempre più vicino. Un board di diabetologi pediatri ha presentato un nuovo documento per raccomandare l’utilizzo del sensore per il monitoraggio della glicemia il 100% del tempo negli adolescenti con diabete di tipo 1.

Continua a leggere

La fiamma si è riaccesa con una luce nuova, grazie al T'Ai Chi

T'Ai Chi, Qui Gong, Kung Fu, M.T.C. ecc. Tutte parti dello stesso poliedro in cui un solo denominatore le riunisce: il benessere. Da parecchio tempo non raccontavo del T'Ai Chi Ch'Uan, non ne avevo voglia, ero chiuso in mondo piccolo ed esclusivo, fatto di tecnica, respiro, energia. E tanto silenzio.

Continua a leggere

Diabete e obesità. Il Parlamento approva risoluzione sulla salute nelle città

3,5 milioni sono gli italiani con diabete, un terzo dei quali risiede nelle grandi città: il 35,2 per cento dei residenti è in sovrappeso e il 9,2 per cento con obesità; 4 italiani su 10 hanno una vita sedentaria.

Continua a leggere

Il medico di famiglia in Lombardia: punto di riferimento privilegiato per il malato cronico

Il medico di famiglia in Lombardia: punto di riferimento privilegiato per il malato cronico

La presa in carico del paziente cronico rappresenta sicuramente la maggior sfida per qualunque Sistema Sanitario. La legge 23/15 coglie questa sfida dal punto di vista della multidisciplinarietà e dell’integrazione tra le diverse anime della presa in carico, ma il sistema può funzionare solo se garantisce “prossimità”. 

Continua a leggere

Promuovere il Patient Engagement nella gestione della cronicità: raccomandazioni per la pratica

Mercoledì 5 aprile 2017, all’Università Cattolica in largo Gemelli, Milano ricercatori, rappresentanti del mondo clinico, delle associazioni di pazienti e di volontariato e della politica si confronteranno nella Prima Conferenza di Consenso Italiana sul Patient Engagement (CCIPE) in ambito clinico-assistenziale per le malattie croniche, tra cui il diabete.

Continua a leggere

Diabete: Il coinvolgimento attivo del caregiver nel processo di cura

Diabete: il coinvolgimento attivo del caregiver nel processo di cura

L’Associazione Diabetici della Provincia di Milano (ADPMI) sta collaborando con l’Università Cattolica del sacro Cuore di Milano, dipartimento di Psicologia, al progetto di “Validazione di uno strumento per la valutazione del coinvolgimento del caregiver/familiare nel processo di cura: la caregiver-patient health engagement scale (C-PHE)”.

Continua a leggere

14 novembre: “Stati Generali sul diabete 2016”

In coincidenza con la Giornata Mondiale del Diabete, si svolgerà a Roma, lunedì 14 novembre, a partire dalle ore 16:15, presso l’Auditorium “Cosimo Piccinno” del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa 1), l’evento istituzionale “Stati generali sul diabete 2016”.

Continua a leggere

Walking Day, Milano 5-6 novembre 2016

Il 5/6 Novembre 2016 si terrà il primo Walking Day a Milano presso l’Arena Civica, evento promosso da OPES Italia – Ente di Promozione Sportiva e dalla Scuola di Fitwalking con il Patrocinio di Regione Lombardia.

Continua a leggere

WELOVE INSULINA Coast to Coast: per prevenire il diabete tipo 1

Una staffetta lunga circa 260 km, che verrà corsa ininterrottamente dagli atleti del team di We Love Insulina, con partenza nelle prime ore di sabato 24 settembre dalla riva del Mar Adriatico a Lido di Pomposa e arrivo nel pomeriggio di domenica sulla riva del Mar Tirreno sulla celebre Passeggiata lungomare di Viareggio (Lu).

Continua a leggere

Diabetes Monitor: presentata a Roma la VI edizione

L’indagine, realizzata da MediPragma e Università degli Studi di Roma Tor Vergata in collaborazione con (IBDO) Foundation, fa emergere la crescita del ruolo informativo di internet Italian Barometer Diabetes Observatory e dei social network a discapito dei circuiti tradizionali: medico, media, familiari e amici.

Continua a leggere

Diabete nelle scuole: al via il progetto di gestione integrata per bambini e adolescenti con diabete

Nel documento strategico viene descritto in modo dettagliato il processo che dovrebbe essere attivato nel momento in cui un bambino con diabete giunge a scuola o, se già frequentante, nel momento in cui viene diagnosticata la malattia.

Continua a leggere

Ipoglicemia Prima di Dormire - La Paura Vien di Notte

Ipoglicemia: la paura vien di notte

Il rischio di ipoglicemia preoccupa 6 persone con diabete su 10; in particolare spaventa l’ipoglicemia notturna che si manifesta durante il sonno quando uno è più indifeso.

Continua a leggere

Consigli per mantenere alta l'adesione al trattamento

Concorda un piano di cura personalizzato con il tuo diabetologo. Instaura con il tuo medico e il tuo team di cura un dialogo aperto e di piena fiducia.

Continua a leggere

Autocontrollo della glicemia: l’accettazione attiva del diabetico

Una serie di studi clinici di rilievo ha dimostrato l’importanza dello stretto controllo metabolico per prevenire le complicanze croniche del diabete.

Continua a leggere

Diabete: ancora poca attenzione al coinvolgimento della persona nel modello di cura

Coinvolgere le persone con diabete in programmi educativi migliora la qualità di vita e porta a un miglior controllo e gestione della malattia.

Continua a leggere

Qual è la differenza tra il diabete di tipo 1 e di tipo 2?

Sia pure con modalità differenti nei vari tipi di diabete, l’effetto principale delle alterazioni metaboliche presenti nel diabete è sempre lo stesso: troppo glucosio nel sangue (iperglicemia).

Continua a leggere

Il team diabetologico

L’obiettivo finale del team diabetologico è quello di aiutare nel modo più completo possibile il soggetto diabetico a conoscere la propria malattia e a riuscire ad autogestirla, in maniera consapevole e autonoma.

Continua a leggere

Diabete: assegnata la prima edizione del Premio FAND-Associazione Italiana Diabetici

Sono stati consegnati ieri, in occasione della XXXI Assemblea nazionale FAND-Associazione Italiana Diabetici, conclusasi a Loano (SV), i riconoscimenti alle associazioni di volontariato delle persone con diabete risultate vincitrici del “Premio FAND 2013”, prima edizione del riconoscimento istituito lo scorso anno da FAND.

Continua a leggere

‘Gruppo di lavoro su farmaci e genere’ istituito dall’Aifa

Come ha dichiarato il professor Guido Rasi, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) «Le differenze biologiche legate al genere non sono ancora state indagate a fondo e troppo spesso sono scarsamente tenute in considerazione nei trattamenti sanitari in generale e in quelli farmacologici in particolare»

Continua a leggere

‘Subito’ un progetto per affrontare precocemente il diabete

I malati hanno superato i quattro milioni e sono in aumento, come è in aumento la spesa che ha superato gli 11 miliardi di euro all’anno, raddoppiata da vent’anni a oggi; ogni anno 75mila diabetici hanno un infarto, 18mila un ictus, a 5mila viene amputato un arto e 18mila muoiono.

Continua a leggere

Veneto: progetto UE di telemedicina

Pazienti cronici affetti da diabete e da patologie cardiovascolari o polmonari, grazie alla telemedicina saranno assistiti a domicilio per tutto quanto possibile.

Continua a leggere

Diabete, così i bambini si cureranno anche a scuola

Diecimila-quindicimila nuovi casi all'anno di diabete in età pediatrica (il diabete di tipo 1, o "giovanile", appunto). È questa la fotografia italiana di una malattia ad alto impatto sociale e in forte incremento. Sconosciute le cause della crescita che non riguarda comunque solo il nostro Paese.

Continua a leggere

Diabete gestazionale: l'auto-monitoraggio dei livelli glicemici riduce rischio macrosomia

Lasciare che le donne affette da diabete gestazionale effettuino il monitoraggio glicemico quotidianamente a casa propria invece che in ambulatorio una volta alla settimana sembra dare risultati migliori sia per quanto riguarda la riduzione della macrosomia neonatale (l'eccessiva grandezza del bebè) sia nella diminuzione dell'aumento di peso della donna.

Continua a leggere