Allenamento Diabete tipo 2 – La 9° lezione con Matteo (Diabet Health 2)

Allenamento Diabete tipo 2 – La 9° lezione con Matteo (Diabet Health 2)

Siamo alla 9° lezione con l’Health Tutor Matteo della palestra Stilnuovo di Firenze. L’allenamento proposto in questo articolo è per le persone affette da diabete mellito tipo 2 o pre-diabete, prive di complicanze metaboliche, cardiovascolari e ortopediche.

In tutti questi allenamenti abbiamo esplorato diversi movimenti. Abbiamo già analizzato come una diversa disposizione del corpo possa facilitare o meno un determinato esercizio. Durante i piegamenti sulle braccia che facciamo al muro, più i piedi sono indietro più diventa difficoltoso il gesto. Anche la larghezza dei piedi può comportare una variazione nella difficoltà. Ad esempio un passo, distanza tra i piedi, più stretto, aumenta la difficoltà nella gestione dell’esercizio.

 

Le variazioni dello squat: un esercizio multiarticolare

Spesso ci siamo imbattuti nel gesto dello squat, che possiamo tradurre come accovacciarsi. Prima di parlare delle innumerevoli variazioni che possiamo creare tra i vari esercizi, è bene sottolineare, come esistano dei movimenti che sono identificati come fondamentali, perché sono alla base o dovrebbero esserlo, del nostro repertorio motorio.

 

Accovacciarsi sulle gambe è stato per molto tempo il modo per riposarsi e mangiare. L’utilizzo delle sedie e il modificarsi dello stile lavorativo, sempre più sedentario, ha comportato una perdita di efficienza di questo gesto fondamentale, creando anche diversi squilibri a livello muscolare e articolare.

Nei nostri allenamenti abbiamo pertanto proposto diverse variazioni dello squat, proprio per tornare padroni di questo gesto così importante. Basti pensare ad oggi quante volte ci accovacciamo per metterci seduti su una sedia, come un divano.

Nell’esempio di questo 9° allenamento abbiamo sfruttato l’ausilio di un bastone per controllare più facilmente il movimento. Innanzitutto, il bastone aumenta il numero di appoggi a terra, rendendoci più stabili. Possiamo anche ingaggiare le braccia che premendo sul bastone possono scaricare del peso dagli arti inferiori. Avendo meno carico da gestire nella parte bassa del corpo, possiamo prestare maggiore attenzione all’atteggiamento che hanno fra loro i vari segmenti corporei, come ad esempio il rapporto tra le ginocchia e i piedi. E’ infatti importante riuscire a mantenere un adeguato allineamento tra le punte dei piedi e le ginocchia, che devono ‘guardare’ nella stessa parte. L’utilizzo del bastone poi permette un maggior controllo e attivazione della schiena. Siamo infatti portati a ‘lanciarci’ sulla sedia o sul divano, perdendo tutta l’attivazione di questa zona del corpo. Il bastone ci permette di controllare più facilmente anche il busto, che deve rimanere dritto e parallelo alla linea delle tibie.

 

Quando scegliamo di allenarci con un esercizio dobbiamo sempre contestualizzarlo all’interno dell’allenamento stesso e nella nostra programmazione. Allenare il movimento richiede grandi capacità di adattamento ma permette l’ottenimento di risultati più stabili.

 

Buon allenamento da tutto il Team Stilnuovo.

 

 

GUARDA IL VIDEO DELLA 9° LEZIONE
Percorso prevenzione e salute Stilnuovo – Diabet Health 2
LEZIONE 9 → 
https://youtu.be/sgOFQNgtgdM

Allenamento Diabete tipo 2 – La 9° lezione con Matteo (Diabet Health 2)

HAI PERSO I VIDEO DELLE LEZIONI PRECEDENTI?

Niente paura, puoi guardarli quando vuoi.

 

 

 

VUOI CONTATTARE STILNUOVO, LA PALESTRA DELLA SALUTE?

Ecco tutti i riferimenti per i contatti

@stilnuovohealthfitnessclub
📞 055 573683
📲 393 941 0448
📨 info@stilnuovo.org
🌐 www.stilnuovo.org

 

 

 

** Fosse solo una palestra, non si chiamerebbe Stilnuovo. La squadra di professionisti di Stilnuovo, composta da tecnici federali, laureati e specializzati in scienze motorie, progetta, realizza e promuove attività motorie e sportive caratterizzate in particolare da progressioni e protocolli di allenamento mirati alla prevenzione al fine di mantenere un buono stato di salute dei propri tesserati-iscritti. Nel farlo, Stilnuovo, la palestra della salute, si affida a una continua ricerca tecnico-scientifica, all’utilizzo di tecnologia all’avanguardia, alla collaborazione con il mondo sanitario ed universitario, alla cura degli elementi ludico-ricreativi propri dello sport e all’estrema attenzione nell’architettura dei nostri ambienti. Non dimentichiamo l’importanza di creare emozioni, proponendo esperienze fitness dinamiche e coinvolgenti, per trasmettere così l’importanza del movimento a tutti i livelli, indipendentemente dall’età o dalle qualità fisiche. Diffondiamo la cultura dello sport e promuoviamo la pratica di esso come fattore di formazione e di benessere psico-fisico, morale e sociale. Mettiamo lo sport al servizio della cultura e della salute al fine di migliorare la qualità della vita… Health Sport Fitness.

 

 

Potrebbero interessarti