Articoli

L’obesità in Italia: i dati del 1° Italian Barometer Obesity Report

L’obesità in Italia: i dati del 1° Italian Barometer Obesity Report

L’obesità si manifesta a causa di uno squilibrio tra introito di calorie e spesa energetica con conseguente accumulo dell’eccesso di calorie in forma di trigliceridi nei depositi di tessuto adiposo. Si tratta di una patologia (sebbene non ancora riconosciuta come tale in Italia!) eterogenea e multifattoriale, al cui sviluppo concorrono fattori genetici, biologici e ambientali” afferma Paolo Sbraccia, Vice Presidente IBDO Foundation e Professore Ordinario di Medicina Interna dell’Università di Roma “Tor Vergata” che ha coordinato il 1° Italian Obesity Barometer Report, realizzato in collaborazione con ISTAT e presentato a Roma, il 9 aprile 2019”.

Continua a leggere

Il GP Indurain del Team Novo Nordisk e la storia di David Lozano

Il GP Indurain del Team Novo Nordisk e la storia di David Lozano

Continuiamo a seguire le avventure europee del Team Novo Nordisk raccontandovi quanto successo sabato 6 aprile durante i 183 km del Gran Premio Miguel Indurain, in Spagna. Team Novo Nordisk, l’unica squadra al mondo di ciclisti professionisti composta solo da atleti affetti da diabete di tipo 1 ha piazzato due buoni risultati, che hanno contribuito a risvegliare l'attenzione del pubblico sulla campagna che è la ragione fondante del team.

Continua a leggere

Come si insegue un sogno: come si può diventare atleti del Team Novo Nordisk

Come si insegue un sogno: come si può diventare atleti del Team Novo Nordisk

Vi piacerebbe fare parte del Team Novo Nordisk? Il Team, l'unica squadra professionale al mondo composta da ciclisti che soffrono di diabete di tipo 1, è sempre alla ricerca di nuovi talenti che possano contribuire a diffondere nel mondo il messaggio di come lo sport possa aiutare a cambiare la percezione che si ha di questa malattia. Abbiamo parlato di come vengono selezionati gli atleti insieme a Phil Southerland mentre era a Milano nei giorni della Milano Sanremo 2019. Ecco che cosa ci ha detto.

Continua a leggere

Il progetto "Cities Changing Diabetes" arriva a Milano con ambasciatori come Maurizio Damilano

Il progetto "Cities Changing Diabetes" arriva a Milano con ambasciatori come Maurizio Damilano

Non ci sono solo professionisti del ciclismo, come gli atleti del Team Novo Nordisk, a sostenere il progetto, ma campioni in numerose altre discipline sportive: il diabete non ostacola il successo nello sport. Parola di un campione olimpico, Maurizio Damilano, medaglia d’oro a Mosca 1980 e due volte campione mondiale della 20 km di marcia. Damilano è l’ideatore del nome e del metodo del “fitwalking”, camminata sportiva per il benessere, non competitiva, disciplina da lui lanciata e sviluppata in Italia.

Continua a leggere

In fuga dai pregiudizi sul diabete: I quattro assi del Team Novo Nordisk

In fuga dai pregiudizi sul diabete: I quattro assi del Team Novo Nordisk

La lunga fuga dei fantastici quattro del Team durante la Milano Sanremo 2019,  non è solo un gesto simbolico o un messaggio, ma una performance da grandi atleti, seguiti con cura anche dal punto di vista medico. L’edizione numero 110 della Milano Sanremo 2019, la “classicissima di primavera” ha avuto fra i suoi protagonisti indiscussi il poker di assi del Team Novo Nordisk, l’unica squadra al mondo di ciclisti professionisti composta esclusivamente da atleti affetti da diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Team Novo Nordisk con Changing Diabetes uno sguardo nuovo sul diabete

Team Novo Nordisk con Changing Diabetes: uno sguardo nuovo sul diabete

Sulle maglie del Team Novo Nordisk, in Italia in questi giorni per partecipare alla classicissima Milano-Sanremo del prossimo 23 marzo 2019, campeggia la scritta "Changing Diabetes", ovvero “cambiare il diabete”. La scritta si riferisce a un progetto internazionale promosso dallo sponsor della squadra che, puntando sulla tenacia e la simpatia degli atleti del team (tutti affetti da diabete di tipo 1, è il caso di ricordarlo!), intende promuovere in tutto il mondo un modo differente di vedere il diabete.

Continua a leggere

Biciclette contro il diabete: torna in Italia il Team Novo Nordisk

Avere il diabete e partecipare da professionisti a una delle gare più importanti dei circuiti internazionali: sabato 23 marzo il Team Novo Nordisk, unica al mondo ad essere costituita esclusivamente da atleti con diabete, dimostrerà una volta di più che questo è possibile.

Continua a leggere

Milano entra nel programma #CitiesChangingDiabetes

Milano entra nel programma #CitiesChangingDiabetes

Dopo Roma, anche la città metropolitana di Milano entra nel programma Cities Changing Diabetes, un progetto globale impegnato nella lotta al Diabete Urbano. L’annuncio è stato dato a Palazzo Marino, Milano il 13 febbraio nel corso di una conferenza stampa che ha visto riuniti istituzioni, politici, clinici, accademici e anche Associazioni di pazienti che saranno coinvolti nel progetto che mira a rendere la città più vivibile dal punto di vista sociale e della salute, sensibilizzando i cittadini alla prevenzione di migliori stili di vita.

Continua a leggere

“Al cuore del diabete”, campagna itinerante di sensibilizzazione

“Al cuore del diabete”, campagna itinerante di sensibilizzazione

Il diabete di tipo 2 aumenta il rischio di malattie cardiovascolari, principale causa di disabilità e mortalità: lo sapevi, per esempio, che rispetto a una persona sana, chi ha il diabete tipo 2 (DT2) ha un rischio quadruplo di infarto o ictus? E quel che è peggio è che 1 persona con DT2 su 4 non si considera a rischio. La campagna nazionale #alcuoredeldiabete ha proprio l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione con diabete di tipo 2 a una migliore gestione della patologia per ridurre le possibili complicanze cardiovascolari.

Continua a leggere

Milano candidata nella lotta al diabete urbano

Milano candidata nella lotta al diabete urbano

Dopo l’adesione di Roma al progetto internazionale Cities Changing Diabetes, nato per studiare la correlazione tra diabete e vita in città, presentata la candidatura di Milano. È nel nord Italia la città con il maggior numero di persone con diabete in termini assoluti: 144 mila persone, ovvero il 4,5% dei residenti della città e dell’area metropolitana.

Continua a leggere

Roma, 2-3 luglio 2018: Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle

Roma, 2-3 luglio 2018: Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle

In occasione della 1° Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città, il 2 e 3 luglio sarà allestito a Roma, in Piazza San Silvestro, il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle. Dedicato all’informazione e alla prevenzione delle più comuni malattie legate alla vita urbana, come diabete e obesità. All’interno della tensostruttura sarà possibile effettuare percorsi interattivi, informativi ed educativi, dedicati alla promozione di corretti stili di vita alimentari e salutistici.

Continua a leggere

Il Passaporto di Roma: città per camminare e della salute
,

Il Passaporto di Roma: città per camminare e della salute

Le città stanno diventando sempre di più ambienti obesiogeni, ovvero luoghi dove l’urbanizzazione favorisce l’aumento di sovrappeso e obesità e di conseguenza di molte malattie croniche non trasmissibili quali il diabete tipo 2, le malattie cardiovascolari, le malattie neurodegenerative, le malattie respiratorie e i tumori.

Continua a leggere

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

#loscattopiùdolce: la campagna Instagram che sostiene il Team Novo Nordisk alla 109°edizione della Milano-Sanremo. Anche quest’anno diverse iniziative di informazione e sensibilizzazione sul diabete accompagnano il team Novo Nordisk, la prima squadra al mondo di atleti con diabete di tipo 1, alla Milano-Sanremo.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk alla Milano-Sanremo: il capoluogo meneghino prende vita per la partenza della corsa.

Il Team Novo Nordisk alla Milano-Sanremo: il capoluogo meneghino prende vita per la partenza della corsa

Si terrà sabato 17 marzo la 109° edizione della prestigiosa Milano-Sanremo, Classicissima del ciclismo mondiale. Anche quest’anno, come in ogni edizione a partire dal 2015, il Team Novo Nordisk, la prima squadra professionista composta esclusivamente da ciclisti con diabete, parteciperà alla corsa. Il percorso si snoda per 291 km tra Lombardia e Liguria, e la partenza è prevista dal capoluogo lombardo alle 9.45 di sabato 17.

Continua a leggere

Dietro le quinte del Team Novo Nordisk Il diabete sotto controllo anche in gara

Dietro le quinte del Team Novo Nordisk. Il diabete sotto controllo anche in gara

Si scaldano i muscoli e sale l’entusiasmo in vista della Milano-Sanremo, che si correrà sabato prossimo, 17 marzo 2018, alla quale prenderà parte, per la quarta volta consecutiva, il Team Novo Nordisk, la squadra composta esclusivamente da atleti con diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk punta alla fuga per mostrare il valore dei ciclisti con diabete

Il Team Novo Nordisk punta alla fuga per mostrare il valore dei ciclisti con diabete

I nomi dei corridori del Team Novo Nordisk che si ritroveranno sulla linea di partenza in via della Chiesa Rossa per raggiungere, dopo 291 km, la Riviera dei Fiori, saranno svelati solo alla vigilia della gara, quando il 16 marzo 2018 verrà presentata la squadra in conferenza stampa.

Continua a leggere

In vista della Milano-Sanremo 2018 il Team Novo Nordisk corre in Toscana il Gp di Larciano

In vista della Milano-Sanremo 2018 il Team Novo Nordisk corre in Toscana il Gp di Larciano

Si intensifica il programma di allenamento del Team Novo Nordisk in vista dell’imminente partecipazione alla classicissima del ciclismo Milano-Sanremo, in programma sabato 17 marzo 2018.

Continua a leggere

Phil Southerland e il Team Novo Nordisk Una straordinaria storia di vita e di sport

Phil Southerland e il Team Novo Nordisk Una straordinaria storia di vita e di sport

Il Team Novo Nordisk, il primo al mondo composto da ciclisti professionisti con diabete, è al centro delle cronache quotidiane che accompagnano la partecipazione all’imminente Milano-Sanremo, sabato 17 marzo.

Continua a leggere

In sella col diabete alla Milano-Sanremo 2018 - Quest’anno poker per il Team Novo Nordisk

Mancano meno di due settimane alla Milano-Sanremo. Sabato 17 marzo 2018, la “classicissima” del ciclismo vedrà nuovamente al via il Team Novo Nordisk, la squadra formata esclusivamente da ciclisti affetti da diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Torino: nuova tappa del Cities Changing Diabetes® Program

Torino: nuova tappa del Cities Changing Diabetes® Program

Nella Città metropolitana, capoluogo della Regione Piemonte, risiedono quasi 121 mila persone con diabete, il 5,3 per cento della popolazione censita, un record negativo per il Nord Italia; dagli esperti un invito alle amministrazioni cittadine a farsi carico della promozione della salute e della prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili come diabete tipo 2 e obesità.

Continua a leggere

La sfida del “diabete urbano”

Nel 1950 un abitante del pianeta su 3, pari a 749 milioni di persone, viveva in città; oggi è 1 su 2, cioè 3,9 miliardi; entro il 2050 saranno 2 su 3, per 6,4 miliardi. Contemporaneamente cresce il numero di persone con diabete, passate dai 285 milioni del 2010 ai 415 milioni di oggi.

Continua a leggere

Diabete e obesità. Il Parlamento approva risoluzione sulla salute nelle città

3,5 milioni sono gli italiani con diabete, un terzo dei quali risiede nelle grandi città: il 35,2 per cento dei residenti è in sovrappeso e il 9,2 per cento con obesità; 4 italiani su 10 hanno una vita sedentaria.

Continua a leggere

Roma: avviato il programma Cities Changing Diabetes®

Come preannunciato nel dicembre 2016, Roma è stata scelta come metropoli del 2017 dal progetto internazionale Cities Changing Diabetes, volto a studiare il legame fra il diabete e la città e a promuovere iniziative per salvaguardare la salute e prevenire la malattia nella città capitolina.

Continua a leggere

Urbanizzazione e salute: due facce della stessa medaglia

Entro il 2030, 1 miliardo e mezzo di persone si sposterà dalle campagne alle città, provocando l’urbanizzazione di 1,5 milioni di chilometri quadrati. Fenomeno sociale inarrestabile e tendenza irreversibile, che va gestito e studiato dal punto di vista di: assetto urbanistico, trasporti, contesto occupazionale, ma soprattutto salute pubblica, perché è indissolubilmente legato all’aumento di malattie croniche come diabete e obesità.

Continua a leggere

Roma: metropoli scelta per il 2017 dal programma Cities Changing Diabetes®

Roma: metropoli scelta per il 2017 dal programma Cities Changing Diabetes®

Il progetto coinvolge Istituzioni nazionali, amministrazioni locali, mondo accademico e terzo settore, con l’obiettivo di evidenziare il legame fra il diabete, in particolare diabete di tipo 2, e le grandi città e promuovere iniziative per salvaguardare la salute dei cittadini e prevenire la malattia.

Continua a leggere

Italiani e movimento: solo 1 su 3 pratica uno sport nel tempo libero

Italiani e movimento: solo 1 su 3 pratica uno sport nel tempo libero

L’Italia è un paese pigro e continua ad esserlo come evidenziato nel recente Convegno “Salute e sport per il benessere nelle città” promosso da Health City Institute nell’ambito dell’assemblea Anci a Bari, il 13 ottobre. La pigrizia cresce da Nord a Sud ed è più presente nei piccoli centri e nelle periferie, secondo i dati ISTAT.

Continua a leggere

A Roma presentato il Manifesto: “La salute nelle città: bene comune”

Lo stile di vita cittadino tra le cause alla base dell’epidemia di obesità e diabete nel mondo – In Italia, il 37% della popolazione risiede nelle 14 città metropolitane.

Continua a leggere

Diabete di tipo 2 e attività fisica

Presentato al Coni, il 30 maggio, in occasione del “Runfest 2016 – La città del benessere” promossa da FIDAL, il volume “Diabete di tipo 2 e attività fisica: dalle evidenze scientifiche all’applicazione pratica”, manuale di approfondimento per applicare efficacemente programmi di esercizio fisico alle persone con diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete: migliorare l’ambiente urbano e la salute dei cittadini

Al via un progetto internazionale di collaborazione tra C40 Cities Climate Leadership Group e un partner farmaceutico volto a migliorare le politiche ambientali nelle città, una strategia di cui beneficiano salute e benessere dei cittadini.

Continua a leggere

Diabete tipo 2 in aumento in città. Alla base fattori socio-culturali

Una ricerca internazionale guidata dall’University College di Londra (UCL) nell’ambito del programma “Cities Changing Diabetes” propone una nuova visione scientifica riguardo la crescita del diabete di tipo 2 in città. I risultati suggeriscono infatti che fattori sociali e culturali giochino un ruolo molto più importante nella diffusione dell’epidemia di quanto si pensasse.

Continua a leggere

Cities Changing Diabetes, 2015

Presentato alla XXXII Assemblea ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani che si apre domani a Torino, continua il grande progetto internazionale per intervenire sugli stili di vita urbani. Partito da Città del Messico nel 2014, approdato successivamente in Europa, a Copenhagen, e negli USA a Houston farà tappa nelle più importanti città del mondo, tra le quali Roma, che si è candidata a ospitarlo nel 2017.

Continua a leggere

Nasce Cities Changing Diabetes

Secondo International Diabetes Federation (IDF), oltre i due terzi delle persone con diabete (65%) vivono in città e il trend è in costante crescita: nel 2035, raggiungerà il 70%. Cities Changing Diabetes nasce per costruire città a prova di diabete, città per camminare e della salute: sono già in studio oltre 30 percorsi a piedi nei centri italiani per rimanere in salute e apprezzare bellezze artistiche e naturali di cui l’Italia è ricchissima.

Continua a leggere

Focus su diabete di tipo 2 e obesità all’8th IBDF, 2015

Obesità e sovrappeso sono infatti responsabili di una spesa annuale a carico del Sistema Sanitario Nazionale pari a circa 4,5 miliardi, a cui si aggiungono altri 4,5 miliardi di costi non sanitari, per esempio la perdita di produttività, l’assenteismo scolastico o lavorativo e la mortalità precoce. Ben un terzo della spesa per l’obesità a carico della sanità pubblica è imputabile a una malattia strettamente collegata: il diabete.

Continua a leggere

8th Italian Barometer Diabetes Forum

Roma, 2-3 luglio 2015, dalle 14.00. OBESITY AND TYPE 2 DIABETES MANAGEMENT: FIGHTING THE DOUBLE BURDEN

Continua a leggere

Diabete: ipoglicemia quanto mi costi!

Il diabete costituisce un pesante fardello per i conti pubblici. A incidere in maniera importante su questi costi è una componente della malattia spesso sottostimata: l’ipoglicemia” sostiene Antonio Nicolucci, Coordinatore Data Analysis board IBDO Foundation e Direttore del dipartimento di Epidemiologia del Consorzio Mario Negri Sud

Continua a leggere

Save the date: Giornata Mondiale del Diabete - IL 7 NOVEMBRE, DALLE 10 ALLE 18, AL MUSEO DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA DI MILANO PER CONOSCERE IL DIABETE

In occasione delle manifestazioni della giornata mondiale del diabete, sarà allestito a Milano il 7 novembre, il Changing Diabetes® Blue Circle, il villaggio dedicato al diabete, organizzato da Diabete Italia, Italian Barometer Diabetes Observatory Foundation (IBDO), Sport Without Borders, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano Leonardo da Vinci.

Continua a leggere

Diabete. Incidenza delle complicanze

Le complicanze cardiovascolari sono 2-4 volte più frequenti nelle persone con diabete, rispetto a quelle senza diabete di pari età e sesso, e sono soprattutto le complicanze più gravi, quali infarto, ictus, scompenso cardiaco e morte improvvisa, a colpire più spesso chi ha il diabete.

Continua a leggere

Prevalenza in crescita anche in Italia

L’incidenza del diabete di tipo 2 è in aumento, così come si va riducendo sempre più l’età della diagnosi della malattia. Anche l’incidenza del diabete di tipo 1 è in aumento in alcune zone del Paese.

Continua a leggere

Problema globale, problema europeo

Il diabete, in tutte le sue forme, è molto diffuso in quasi tutti i paesi del mondo, in particolare in quelli altamente industrializzati, tra cui l'Italia, ove costituisce una delle più rilevanti e costose malattie sociali della nostra epoca, soprattutto per il suo carattere di malattia cronica e la tendenza a determinare complicazioni nel lungo termine.

Continua a leggere

Sport e diabete: Team Novo Nordisk è al mondo la prima squadra di ciclisti professionisti con diabete

Dal 20 gennaio inizia la seconda stagione di corse del Team Novo Nordisk, la prima squadra al mondo composta esclusivamente da ciclisti professionisti con diabete al Tour de San Luis che si svolgerà nel cuore dell’Argentina.

Continua a leggere

VI Italian Barometer Diabetes Forum

Mercoledi 29 maggio, ore 11:00 - presso la tensostruttura del Changing Diabetes®Blue Circle - Roma, Piazza San Silvestro alla presentazione della sesta edizione dell'Italian Barometer Diabetes Forumone

Continua a leggere

Sport e attività fisica: due alleati per un ottimale profilo glicemico

Gli eventi cardiovascolari sono la principale causa di morte dei soggetti affetti da diabete: nel nostro paese si contano ogni anno 75.000 infarti del miocardio e di 18.000 ictus.

Continua a leggere

Diabete, tutte le strategie per affrontare l'emergenza

Un think tank che possa porsi quale incubatore di idee e proposte finalizzate a sollecitare l'attenzione sulla patologia attraverso la partecipazione diretta delle società scientifiche, delle associazioni dei pazienti, delle istituzioni e perfino dei media»: così Renato Lauro, rettore dell'Università di Roma Tor Vergata ha definito il Changing Diabetes Barometer Forum Italia.

Continua a leggere

Changing Diabetes Barometer

Il Changing Diabetes Barometer è un progetto per misurare i progressi della lotta a quella vera pandemia che è il diabete, per studiarlo, arginarlo e sconfiggerlo.

Continua a leggere

Diabete: allarme esperti, entro il 2010 4,5 milioni di malati

In Italia si stima che oltre 3,5 milioni di persone, pari al 6% della popolazione, soffra di diabete.

Continua a leggere

Attraversare l'America Latina in bicicletta, nonostante il diabete

E' la sfida di Mauro Talini, in collaborazione con l'Associazione Padre Kolbe Onlus, per sostenere il progetto raccolta fondi lanciata in occasione del "Changing diabetes day 2009".

Continua a leggere